Home»News»Formula 1, treno per il GP d’Italia vale sconto all’Autodromo

Formula 1, treno per il GP d’Italia vale sconto all’Autodromo

0
Condivisi
Pinterest Google+

L’organizzazione del Gran Premio d’Italia di Formula 1, l’evento motoristico per eccellenza, premia con uno sconto chi arriva in treno. Il fine settimana dell’Heineken GP di Monza è quello che va da 2 al 4 settembre e per l’occasione Trenord ha messo a disposizione uno stock di biglietti dedicati e treni straordinari: a chi acquista online il tagliando, viene offerto uno sconto fino al 30% sull’ingresso all’Autodromo Nazionale di Monza. Grazie alla partnership fra Trenord e Autodromo i tifosi possono beneficiare quest’anno di opportunità quasi irripetibili. In pratica, chi compra il biglietto del treno online (sull’e-store di Trenord), avrà diritto a sconti fino a quasi un terzo sui tagliandi per accedere al circuito sabato e domenica o sugli abbonamenti per tre giorni (da venerdì a domenica) che permettono anche di accedere, giovedì tra le 16 e le 18, anche alla pit walk con sessione autografi dei piloti.

La riduzione scatta grazie all’emissione di un codice promozionale e di una password collegata all’acquisto del biglietto del treno. Le soluzioni offerte da Trenord per il Gran Premio d’Italia di Formula 1 sono tre: Trenord Day Pass per la stazione di Biassono-Lesmo da qualsiasi stazione della Lombardia, Treno più navetta per raggiungere la stazione di Monza da qualsiasi scalo di Milano e poi usufruire della Linea Nera (navetta) per l’Autodromo e Milano Centrale-Biassono a/r solo per domenica. La prima soluzione costa 13 euro e vale per un adulto con ragazzi fino ai 13 anni, purché legati da vincolo di parentela, la seconda viene offerta a 8 euro e la terza a 5. I biglietti speciali sono già disponibili nelle biglietterie Trenord, nei My Link Point, nei punti vendita esterni, nelle self service di stazione e online sull’e-store di Trenord. Dal 24 agosto i biglietti speciali Trenord si potranno acquistare anche nelle biglietterie e dalle self service di Trenitalia. Tutte le informazioni sono disponibili anche e sulla app gratuita di Trenord per iOs e Android. La Ferrari non vince a Monza dal 2010, quando si impose Fernando Alonso. L’ultimo successo “italiano” risale al 1977 con Mario Andretti.

Articoli precedente

Smart fortwo nightrunner: il lato “dark” della citycar tedesca

Articolo successivo

Ford Mustang by Hennessey: un bolide da 800 cv e 334 km/h