Home»Auto sportive»Peugeot Sport: Scalda i motori per il Campionato Italiano Rally 2018

Peugeot Sport: Scalda i motori per il Campionato Italiano Rally 2018

0
Condivisi
Pinterest Google+

Peugeot Sport: presentati i team ufficiali per il CIR 2018

Peugeot Sport accende i motori e si prepara alla nuova stagione agonistica. Come da tradizione, sarà presente ufficialmente in diversi ambiti: nel Campionato Italiano Rally (CIR), nel Campionato Italiano Rally Junior e nel trofeo Peugeot Competition.

Peugeot Sport scenderà in campo nel CIR 2018 con una formazione d’attacco: protagonista della scena è sempre lei, la 208 T16, guidata dal toscano Paolo Andreucci, 10 volte campione italiano Rally, navigato, come sempre, dalla friulana Anna Andreussi.

L’obiettivo di Andreucci ? Vincere per l’undicesima volta il titolo di campione italiano

“E’ stata una lunga decisione quella di voler continuare a correre. Molti mi suggerivano di smettere da campione, di mollare ora che sono arrivato al decimo titolo. Era qui che volevo arrivare, ma da pilota, non si è mai abbastanza sazi. A dispetto dell’età che gli altri mi ricordano che ho, mi sento in piena forma, con tanta voglia di correre ancora ma, soprattutto, di vincere. Ho deciso di farlo con la stessa squadra che mi ha accompagnato in questi anni, Anna in primis ma anche tutto il resto della squadra Peugeot” ha commentato Andreucci.

“Sono convinto della competitività della 208 T16 e consapevole della grande affidabilità dimostrata finora. So di poter dire ancora una volta la mia e per fare questo so di poter contare su team tecnico ampiamente collaudato, l’FPF Sport di Fabrizio e Michele Fabbri. Possiamo poi contare sul supporto di partner tecnici importanti come Total e Pirelli e questo non è cosa da poco. Quest’anno non sarà affatto facile ma conto di are il meglio di me, fin dalla prima gara.”

Spazio anche ai giovani emergenti

Dopo il terzo successo consecutivo ottenuto nel 2017, anche nel 2018 Peugeot parteciperà inoltre al Campionato Italiano Rally Junior con il suo Peugeot Rally Junior Team, che schiererà una 208 R2 con alla guida il vincitore del trofeo promozionale Peugeot Competition TOP, il varesino Damiano De Tommaso, navigato dal comasco Michele Ferrara.

Per la prima volta ai nastri di partenza ci sarà poi una terza vettura ufficiale Peugeot Sport Italia, un’altra 208 T16 che correrà per l’assoluto. Alla guida l’equipaggio siciliano che lo scorso anno ha vinto il campionato Junior con la 208R2B, Marco Pollara e Giuseppe Princiotto. Prenderanno il via alle sei gare su asfalto, con l’obiettivo di fare esperienza nella categoria assoluta. Infine, la prossima stagione il marchio francese sarà impegnato anche nel trofeo promozionale Peugeot Competition, giunto alla trentanovesima edizione.

 

Articoli precedente

Berlingo: a Ginevra sarà lui il protagonista sullo stand Citroen

Articolo successivo

Corbellati Missile: la supercar dei record?