Home»News»Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino: tante novità per l’edizione 2018

Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino: tante novità per l’edizione 2018

1
Condivisi
Pinterest Google+

Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino: attese oltre mille supercar

Dal 6 al 10 giugno andrà in scena la quarta edizione del Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino. Il programma dell’edizione 2018 si arricchisce ulteriormente, con l’intento di coinvolgere gli appassionati di auto a 360°. Attualmente hanno già confermato la loro partecipazione tutto il gruppo FCA, il gruppo Volkswagen, Mercedes-Benz, Smart, Suzuki e Mazda. Presente anche Italdesign, che festeggerà il suo 50° anniversario. Confermato il format della manifestazione che vedrà la presentazione, lungo i viali del Parco Valentino, di anteprime e novità commerciali in un’esposizione all’aperto. La grande novità del Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino2018 sarà il coinvolgimento di tutta la città.

L’organizzazione ha inoltre programmato punti di ritrovo in diverse città d’Italia per tutte le supercar che vorranno partecipare. I proprietari di molteplici brand s’incontreranno a Milano, Brescia, Verona, Padova, Genova, Modena, Bologna, Firenze e Roma e riceveranno il kit esclusivo che personalizzerà le loro vetture durante i #RoadToParcoValentino. Giunte a Torino, queste auto da sogno si dirigeranno presso le piazze a loro dedicate.

Piazze dedicate ai (vari) marchi

Le piazze parleranno anche della passione per l’heritage: in piazza Carlo Alberto ci sarà il meeting internazionale di Car&Vintage, che vedrà pezzi storici molto rari di Ferrari, Maserati, Lamborghini e Porsche, mentre in piazza Bodoni si racconterà la storia scritta dall’utilitaria italiana iconica per eccellenza: la Fiat 500 con Ruzza Torino che ne ha radunato una rappresentanza per ogni epoca. Una piazza sarà dedicata interamente ai compleanni, a cominciare dal 70° anniversario di Land Rover, per continuare con gli 80 anni del Maggiolino Volkswagen e il 70° di un simbolo unico d’Oltralpe, la Citroen 2 CV. Tornano anche le muscle car dello USA Cars Meeting a Parco Dora.

Un Salone diffuso, con punti d’interesse per ogni sfumatura di passione automobilistica distribuiti per la città. Le auto che animeranno le piazze nel fine settimana saranno anche coinvolte in passerelle alle quali i proprietari parteciperanno gratuitamente. A cadenza oraria le automobili partiranno per i tour che toccheranno via Roma, via Po, piazza Vittorio Veneto, i Murazzi sul Po e corso Cairoli, prima di tornare nelle proprie piazze.

Gran Premio Parco Valentino: una passerella di 40 Km

Confermato il Gran Premio Parco Valentino: 40 chilometri di passerella panoramica che, dopo esser passata dalle strade del centro cittadino, continuerà tra i tornanti della collina per giungere alla Reggia di Venaria. Il pubblico potrà assistere alla sfilata di ben 200 equipaggi. Infine, anche quest’anno, chi scaricherà il biglietto elettronico gratuito accederà a uno sconto del 30% su tutte le Frecce e gli altri treni nazionali per viaggi di andata e ritorno con destinazione Torino durante i giorni della manifestazione.

Articoli precedente

Dopo Eni, anche Esso abbassa ancora i prezzi di benzina e diesel

Articolo successivo

Skoda Kodiaq L&K, nuovo top di gamma che amplia la gamma motori