Home»News»Seat leader a metano nel gruppo Volkswagen. Entro l’anno la Arona TGI

Seat leader a metano nel gruppo Volkswagen. Entro l’anno la Arona TGI

0
Condivisi
Pinterest Google+

Seat leader a metano nel gruppo Volkswagen. Entro l’anno la Arona TGI

A ciascuno il suo, anche nel gruppo Volkswagen, all’interno del quale Seat svilupperà la tecnologia a metano tanto da lanciare Arona TGI, il primo suv  a metano. Lo ha ufficializzato Luca de Meo, il Ceo italiano della casa spagnola. “Dobbiamo rinforzare le infrastrutture e impegnarci insieme a costruire 300 distributori di gas in Spagna entro il 2020”, ha sottolineato il manager.

Salutare concorrenza spagnola sul gas naturale a FCA

In Europa il leader di mercato di veicoli è FCA, dal quale arriva de Meo. E le analisi sulla sostenibilità rivelano che il gas naturale è ancora la soluzione migliore. Seat spiega che alla pompa, il metano consente un risparmio del 55% rispetto alla benzina e del 30% rispetto al Diesel. Luca de Meo ha parlato del metano come “enorme potenziale d’affari” anche per l’industria dell’auto a Madrid, nel corso dell’inaugurazione del VI Convegno GASNAM. All’interno del gruppo Volkswagen, Seat si è posizionata come marchio di riferimento in termini di strategia per il metano. Con i suoi oltre 1.000 ingegneri, il Centro Tecnico di Martorell svilupperà la tecnologia CNG per il Gruppo Volkswagen.

Entro fine anno debutta il primo suv a metano, Seat Arona TGI

“Vogliamo che diventi una tecnologia made in Spain, vogliamo essere pionieri e crediamo fermamente di poterci riuscire”, ha dichiarato de Meo. Secondo il manager la soluzione è “un’alternativa sostenibile e profittevole rispetto alle alimentazioni tradizionali e alle vetture elettriche”. Per Seat le auto a metano sono due volte Eco: ECOlogiche ed ECOnomiche. Il pianeta dispone tra l’altro di riserve di gas metano sfruttabili per centinaia di anni. Nella sola Spagna un milione di auto a gas maturale ridurrebbe le emissioni di CO2 di 1,2 milioni di tonnellate l’anno. Per ottenere lo stesso risultato occorrerebbe coprire Madrid di alberi. Ciascun automobilista risparmierebbe tra i 700 ed i 1.00 euro l’anno. La gamma Seat a gas naturale include la Mii, la Leon e la Ibiza. E, come anticipato, entro la fine dell’anno arriverà la Arona TGI.

Articoli precedente

Nuova Suzuki Swift Sport: la hot hatch nipponica affila le unghie

Articolo successivo

La Ferrari silenziosa in pista Fiorano, forse anticipa la "rossa" full electric