Home»Pro»Autunno caldo per i prezzi dei carburanti: nuovi rincari per Esso

Autunno caldo per i prezzi dei carburanti: nuovi rincari per Esso

0
Condivisi
Pinterest Google+

Autunno caldo per i prezzi dei carburanti: nuovi rincari per Esso

A quanto pare si profila un “autunno caldo” sul fronte dei prezzi. Il movimento, naturalmente al rialzo, rilevato da Staffetta Quotidiana su Esso conferma che gli aumenti non sono finiti. Per i rincari le compagnie trovano sempre spazio. Nell’ultima decina di giorni gli aggiornamenti sono stati costanti. Le compagnie sono molto veloci nell’aggiornare i listini quando le quotazioni salgono. Non altrettanto quando scendono. Il giornale delle fonti energetiche ha rilevato un aumento di Esso di 10 millesimi al litro su benzina e diesel.

Autunno caldo anche per le medie dei prezzi praticati

Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all‘Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborati da SQ continuano ed evidenziare aumenti significativi, anche senza il rincaro di Esso. Rischia di essere un “autunno caldo” sul fronte dei prezzi. Benzina self service a 1,532 euro al litro (+3 millesimi, pompe bianche 1,505). Diesel self service a 1,392 euro al litro (+4 millesimi, pompe bianche 1,365). Benzina servita a 1,650 euro al litro (invariata, pompe bianche 1,546). Diesel servito a 1,513 euro al litro (+1 millesimo, pompe bianche 1,407). GPL a 0,645 euro al litro (invariato, pompe bianche 0,629). Metano a 0,963 euro al chilogrammo (-1 millesimo, pompe bianche 0,952).

Articoli precedente

Opel, giovedì il giorno della verità sul futuro del marchio. E dei lavoratori

Articolo successivo

Romeo Ferraris "ritocca" Alfa Romeo 4C, che arriva a 300 CV e 395 NM