Home»Pro»Esso ferma l’onda dei ribassi e aumenta benzina e diesel

Esso ferma l’onda dei ribassi e aumenta benzina e diesel

0
Condivisi
Pinterest Google+

Esso ferma l’onda dei ribassi e aumenta benzina e diesel

L’onda dei ribassi è già finita: Esso è già tornata sui propri passi rincarando i prezzi consigliati di benzina e diesel. Appena 4 giorni fa la compagnia americana aveva abbassato i listini, dopo che Eni era intervenuta addirittura 3 volte in una settimana. La scorsa settimana si era chiusa con le quotazioni in rialzo, ma comunque significativamente sotto quota 400 euro per mille litri. La verde si era attestata a 372, il gasolio a 392. L’aumento di oggi contabilizzato da Staffetta Quotidiana è di 10 millesimi a litro.

L’onda dei ribassi si riflette ancora (poco) sulle medie dei prezzi praticati

Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ continuano a rivelare una leggera tendenza al ribasso. Benzina self service a 1,553 euro al litro (-1 millesimo, pompe bianche 1,527). Diesel self service a 1,419 euro al litro (invariato, pompe bianche 1,397). Benzina servita a 1,673 euro al litro (invariata, pompe bianche 1,570). Diesel servito a 1,542 euro al litro (invariato, pompe bianche 1,439). GPL a 0,646 euro al litro (-1 millesimo, pompe bianche 0,636). Metano a 0,962 euro al chilogrammo (invariato, pompe bianche 0,952).

Articoli precedente

La nuova Mercedes Classe C debutta al Salone di Ginevra

Articolo successivo

Seat Tarraco, il pubblico ha deciso il nome del terzo suv spagnolo