Home»Pro»Guerry, uno svizzero per Mercedes Italia, Schell nuovo capo in Spagna

Guerry, uno svizzero per Mercedes Italia, Schell nuovo capo in Spagna

0
Condivisi
Pinterest Google+

Arriva dalla Svizzera il nuovo capo di Mercedes-Benz Italia: si tratta di Marcel Guerry, il manager zurighese che dal febbraio del 2011 guidava la filiale elvetica della casa con la Stella. Roland Schell, nominato nello stesso anno General Manager nel Belpaese, prima di venire promosso, dopo quattro anni, a Head of Mercedes-Benz Italia, andrà a ricoprire lo stesso incarico in Spagna. Schell lascia l’Italia con Mercedes attorno al 3% dopo i primi quattro mesi del 2017 dopo averla guidata fino al 3,53% di fine 2016 (Smart era all’1,55%). Entrambi i manager assumeranno i nuovi incarichi con il prossimo 1° ottobre.

“Con la rotazione dei nostri Head of operations stiamo assicurando un importante scambio di esperienze e un forte trasferimento di conoscenze.”, ha dichiarato Marcus Breitschwerdt, Head of Region Europe Mercedes-Benz Cars. Nel 2016, il Vecchio Continente è stata l’area che ha garantito i maggiori volumi al costruttore, con un incrementi delle vendite in doppia cifra. Con il nuovo “valzer” la casa di Stoccarda punta a “rafforzare la competitività per diventare il costruttore premium numero uno in Europa per unità vendute ed essere ancor di più nel futuro un punto di riferimento per le attività di sales and marketing”. A proposito del numero che lascerà l’Italia, il manager ha dichiarato che Schell “ha sviluppato eccellenti relazioni con la rete dei concessionari e posto in essere lo ‘stato dell’arte’ dei processi del amrchio in Italia”.

Articoli precedente

Gli ordini impossibili di Opel Ampera-e, la FAZ all'attacco

Articolo successivo

Fiat e Toyota fanno pubblicità a ripuliscono l'aria con The Breath