Home»Pro»Nuova raffica di rialzi, tutti su benzina e diesel. E tutti di 10 millesimi

Nuova raffica di rialzi, tutti su benzina e diesel. E tutti di 10 millesimi

0
Condivisi
Pinterest Google+

Nuova raffica di rialzi, tutti su benzina e diesel. E tutti di 10 millesimi

Le quotazioni aumentano e le compagnie adeguano velocemente i prezzi alla pompa di benzina e diesel. Ogni giorno si aggiungono nuovi rincari e questo martedì non fa eccezione, almeno stando alle rilevazioni di Staffetta Quotidiana. I rialzi di oggi sono di Eni, IP, Tamoil e TotalErg. In barba alla concorrenza, tutte le sigle sono intervenute nella stessa misura e sugli stessi prodotti. Cioè con un aumento di 10 millesimi al litro su verde e gasolio. Per risparmiare sul pieno, agli automobilisti, almeno quelli che possono, non resta che la possibilità di cercare le “pompe bianche”.

Benzina e diesel aumentano anche in modalità self

Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ rivelano nella migliore delle ipotesi la stabilità, anche se gli effetti del giro di di rialzi di oggi verrà scontato domani. Benzina self service a 1,533 euro al litro (+1 millesimo, pompe bianche 1,505). Diesel self service a 1,393 euro al litro (+1 millesimo, pompe bianche 1,365). Benzina servita a 1,650 euro al litro (invariata, pompe bianche 1,547). Diesel a 1,513 euro al litro (invariato, pompe bianche 1,407). GPL a 0,645 euro al litro (invariato, pompe bianche 0,630). Metano a 0,963 euro al chilogrammo (invariato, pompe bianche 0,952).

Articoli precedente

E adesso il Nürburgring: Koenigsegg Agera RS punta al triplo record

Articolo successivo

Dalla Silicon Valley la Renault a guida autonoma che evita gli ostacoli