Home»Pro»Ripartono i rincari dei carburanti: Eni e Italiana Petroli aumentano i prezzi

Ripartono i rincari dei carburanti: Eni e Italiana Petroli aumentano i prezzi

0
Condivisi
Pinterest Google+

Ripartono i rincari dei carburanti: Eni e Italiana Petroli aumentano i prezzi

Dopo qualche giorno di serenità alla stazione di rifornimento, gli automobilisti devono fare i conti con nuovi rincari dei carburanti. I rialzi rilevati da Staffetta Quotidiana sono ascrivibili agli aumenti delle quotazioni legati anche alle tensioni internazionali. Le minacce di Trump finiscono in qualche modo per incidere sulle tasche degli automobilisti italiani. Mille litri di benzina sono stati contrattati ieri a 415 euro (+10), altrettanti di diesel a 435 (+8). Si tratta di valori molto elevati rispetto al recente passato. I rincari dei carburanti riguardano Eni e Italiana Petroli che hanno ritoccato di 10 millesimi benzina e diesel.

Domani i rincari dei carburanti sulle medie dei prezzi praticati

Le medie dei prezzi praticati comunicate dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ risentono ancora della tranquillità dei giorni scorsi, ma già domani aumenteranno. Benzina self service a 1,562 euro al litro (invariata, pompe bianche 1,537). Diesel self service a 1,430 euro al litro (invariato, pompe bianche 1,407). Benzina servita a 1,679 euro al litro (-1 millesimo, pompe bianche 1,582). Diesel servito a 1,550 euro al litro (-1 millesimo, pompe bianche 1,452). GPL a 0,633 euro al litro (invariato, pompe bianche 0,620). , pompe bianche 0,953).

Articoli precedente

Kia Stinger: triplo test per la sportiva coreana

Articolo successivo

Guida autonoma, i costruttori accelerano, l'Unione Europea frena