Home»Pro»Quotazioni sempre in calo. E sempre (solo) Eni abbassa i prezzi

Quotazioni sempre in calo. E sempre (solo) Eni abbassa i prezzi

0
Condivisi
Pinterest Google+

Quotazioni sempre in calo. E sempre (solo) Eni abbassa i prezzi

Nonostante le quotazioni in forte calo, soltanto Eni continua ad abbassare i prezzi dei carburanti. Questo almeno secondo le rilevazioni di Staffetta Quotidiana. Oggi il Cane a Sei Zampe ha sforbiciato di un cent al litro i listini consigliati di benzina e diesel. Il market leader aveva già compiuto un intervento analogo il 31 ottobre. Le altre sigle restano immobili malgrado la verde sia a 417 euro per mille litri ed il gasolio a 510. La prima è scesa di un altro euro, il secondo di tre.

Medie ferme, ma il nuovo ribasso di Eni potrebbe muoverle domani

Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ sono rimaste ferme, anche se probabilmente domani torneranno a risentire della sforbiciata di Eni. Benzina self service a 1,653 euro al litro (invariata, pompe bianche 1,633). Diesel self service a 1,557 euro al litro (invariato, pompe bianche 1,540). Benzina servita a 1,767 euro al litro (invariata, pompe bianche 1,677) Diesel servito a 1,678 euro al litro (invariato, pompe bianche 1,583). GPL a 0,693 euro al litro (invariato, pompe bianche 0,680). Metano a 0,986 euro al chilogrammo (invariato, pompe bianche 0,973).

Prezzi praticati

Articoli precedente

Auto e Moto d'Epoca 2018: appuntamento con la grande storia

Articolo successivo

La prova su strada della compatta glamour, la Renault Clio Moschino