Home»Pro»Nuova sforbiciata al prezzo del GPL, oggi è la volta di Tamoil

Nuova sforbiciata al prezzo del GPL, oggi è la volta di Tamoil

0
Condivisi
Pinterest Google+

Nuova sforbiciata al prezzo del GPL, oggi è la volta di Tamoil

Le quotazioni (seppure in calo rispetto ai massimi) continuano a restare stabilmente sopra quota 400 euro per mille litri e alla pompa scende solo il GPL. Tamoil, seppur a due giorni di distanza dalla sforbiciata di Esso, ha ridotto il listino consigliato di 20 millesimi al litro. Si tratta di un segnale, anche se la maggior parte degli automobilisti sono più interessati a benzina e diesel. Ieri le contrattazioni dei prodotti raffinati sul Mediterraneo si sono chiuse con la benzina a 404 euro ed il diesel a 420.

Invariate le medie dei prezzi praticati di GPL e metano

Le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio del ministero dello Sviluppo economico elaborate da SQ continuano ad evidenziare una tendenza al rialzo. Benzina self service a 1,568 euro al litro (invariata, pompe bianche 1,540). Diesel self service a 1,435 euro al litro (+1 millesimo, pompe bianche 1,412). Benzina servita a 1,686 euro al litro (+2 millesimi, pompe bianche 1,584). Diesel servito a 1,557 euro al litro (+1 millesimo, pompe bianche 1,455). GPL a 0,661 euro al litro (invariato, pompe bianche 0,649). Metano a 0,962 euro al chilogrammo (invariato, pompe bianche 0,952).

Articoli precedente

Nuovo bilancio record per Daimler: bonus e dividendo più alti di sempre

Articolo successivo

Giorgio Contu nuovo Responsabile Comunicazione DS Automobiles