Home»Auto sportive»Evora GT430, la Lotus più potente di sempre in soli 60 esemplari

Evora GT430, la Lotus più potente di sempre in soli 60 esemplari

0
Condivisi
Pinterest Google+

La nuova Lotus più potente di sempre è la Evora GT430. Il modello è l’evoluzione della versione 410, a sua volta “figlia” della 400. Lotus Evora GT430 arriva a 436 CV e 440 Nm di coppia massima (da 4.500 giri). Al solito non sarà un modello troppo popolare: ne verranno prodotti esclusivamente 60 esemplari. Sotto il cofano viene montata l’unità V6 sovralimentata da 3.5 litri. Con questo motore, la due posti è accreditata di una velocità massima di 305 km/h con uno spunto da 0 a 100 in 3,8 secondi.

Impianto di scarico in titanio

Lotus Evora GT430 dispone della trasmissione manuale a sei marce con un sistema aggiuntivo per il raffreddamento dell’olio. La sportivissima britannica, ormai a controllo cinese dopo che Geely si è assicurata la malese Proton che possiede il marchio, monta il differenziale autobloccante sull’asse posteriore. Tra le soluzioni adottate c’è anche un impianto di scarico completamente in titanio di 10 chilogrammi più leggero di uno standard.

Più deportanza per Evora Gt430

L’aerodinamica è stata migliorata e sono state impiegate diverse soluzioni in carbonio che dovrebbero garantire una deportanza fino a 250 chilogrammi. Il peso a secco della Lotus Evora GT430 dovrebbe essere inferiore ai 1.260 chilogrammi. Gli pneumatici scelti per assicurare aderenza sono i Michelin Cup 2 da 245/35 all’anteriore (295/30 al posteriore), che sono montati su cerchi da 19 pollici. Gli ordini sono già aperti e la declinazione per il mercato americano sarà disponibile con il 2018. Il prezzo è superiore ai 150.000 euro.

Articoli precedente

Furti d'auto, macchine come il maiale: si ruba di tutto e si recupera meno

Articolo successivo

Mercedes scioglie le riserve: DTM fino al 2018 e in Formula E dal 2019