Home»Auto sportive»La prossima Audi RS7 con con uno spunto da 0 a 100 km/h di 3,5 secondi

La prossima Audi RS7 con con uno spunto da 0 a 100 km/h di 3,5 secondi

0
Condivisi
Pinterest Google+

La prossima Audi RS7 con con uno spunto da 0 a 100 km/h di 3,5 secondi

Malgrado l’annunciata svolta elettrica, Audi non rinuncia alle alte prestazioni, come sembrano rivelare le anticipazioni sulla prossima RS7. Che sarà la declinazione più sportiva della nuova Audi A7.

RS7 tra Porsche e Lamborghini

In rete circolano le immagini del prototipo del potentissimo modello che dovrebbe approdare sul mercato nel 2019. Sotto il cofano monterà lo stesso motore biturbo V8 da 4.0 litri di cilindrata che condivide con altri marchi del gruppo, Porsche e Lamborghini. Sulla RS7 dovrebbe di nuovo superare i 600 CV di potenza (attualmente sono 605) con circa 800 Nm di coppia. Una “grinta” impressionante che si colloca fra quella degli altri due brand. In Porsche arriva a 585, mentre sul suv “italiano” Urus di Lamborghini schizza a 650. L’accelerazione da 0 a 100 km/h potrebbe aggirarsi attorno ai 3,5 secondi (quindi qualcosa in meno rispetto agli attuali 3,7), mentre la velocità massima dovrebbe continuare ad attestarsi vicino ai 305 orari.

Doppio terminale di scarico ovale

Audi opterà verosimilmente per l’offerta a più livelli a cominciare dai 250 limitati elettronicamente, poi “aggiornabili” con pacchetti specifici. La prossima Audi RS7 disporrà inevitabilmente della più avanzata trazione integrale quattro. A quanto pare i passaruota saranno più generosi per poter alloggiare gomme piazzate su cerchi in lega da non meno di 21 pollici. Una particolare grembialatura distinguerà la sportivissima di Ingolstadt, che avrà anche di un doppio scarico di forma ovale. Il prezzo è destinato ad aumentare. In Italia arriva attualmente fino a 135.500 euro.

Articoli precedente

Il banco vince sempre: gettito fiscale automotive mai così alto in italia

Articolo successivo

Alfa Romeo Giulia, riscatto americano nel Car of the Year 2018