Home»Auto sportive»Venom F5, per Hannessey la futura auto più veloce del mondo

Venom F5, per Hannessey la futura auto più veloce del mondo

0
Condivisi
Pinterest Google+

La nuova auto più veloce del mondo sarà americana: lo ha assicurato il costruttore Hennessey che scommetta sulla nuova Venom F5, erede dalla Venom GT. A quanto pare l’obiettivo sono i 480 km/h.

Motore twinturbo da 7.0 litri da 1.500 CV

 

Del nuovo modello si parlava da tempo, ma la sua presentazione è slittata. Anticipata nel 2014, doveva debuttare nel 2015 con una produzione di serie di 30 unità a partire dal 2016. Invece la Hannessey Venom F5 verrà svelata al SEMA di Las Vegas, in calendario fra il 31 ottobre ed il 3 novembre. Il modello, il cui nome è legato alla forza massima assegnata ai tornado, F5, monterà sotto il cofano un aggiornato twiturbo V8 da 7.0 litri. La potenza di cui l’unità è accreditata supera i 1.500 CV, cioè quella della Bugatti Chiron, che pure punta al record di velocità.

Obiettivo 300 miglia all’ora per Venom F5

 

Con i suoi circa 1.300 chilogrammi di peso, la Hannessey Venom F5 dovrebbe raggiungere le 300 miglia all’ora, cioè 482 km/h. Realizzata in alluminio e carbonio, a differenza della GT (435,31 km/h di velocità di punta, ma senza il riconoscimento del Guinness dei primati), la nuova hypercar non sarà più basata su una piattaforma Lotus. L’architettura è completamente nuova. Curiosi ed appassionati devono pazientare ancora pochi giorni per disporre di ulteriori dettagli, magari anche circa il prezzo.

Articoli precedente

Holden, l'ultima auto australiana. Chiuse le fabbriche GM, Ford e Toyota

Articolo successivo

Anche Audi elettrifica la gamma: dal 2025 addio ai soli motori termici