Home»Test»VW Polo GTI, su strada con la compatta da 237 km/h

VW Polo GTI, su strada con la compatta da 237 km/h

0
Condivisi
Pinterest Google+

VW Polo GTI, su strada con la compatta da 237 km/h

Aspirazione Golf: dopo l’inedita T-Roc, anche della nuova Polo GTI che si lascia apprezzare esattamente come la best seller di Volkswagen. Entrambi i modelli condividono con l’auto più venduta del Vecchio Continente la piattaforma Mqb.

Per la prima volta la Polo GTI raggiunge i 200 CV

La Polo GTI ha tutte le caratteristiche vincenti del modello dal quale deriva, la sesta generazione. Con una sola eccezione: il bagagliaio. Che per piazzare la batteria al posteriore e distribuire meglio i pesi limita di 46 litri la capacità del vano bagagli, che scende a 305. Ma in cambio diventa estremamente stuzzicante da guidare con il suo motore da 2.0 litri TSI da 200 CV che manda in pensione l’1.8 da 192. Con il cambio manuale la coppia resta invariata a 320 Nm, mentre la variante con la trasmissione a doppia frizione DSG ne guadagna 70 (prima erano 250).

In Italia a partire da 25.500 euro con molto di serie

Non sono dettagli. E, in pista, sull’isola di Maiorca, si notano. Su strada, impostando la modalità Sport, si rileva soprattutto il rumore: un rombo pauroso che intimorisce chi non si aspetta di venire superato da una compatta.
In Italia arriverà nel primo trimestre del 2018 con un prezzo attorno ai 25.500 euro, ma già con moltissimo di serie. Tipo i cerchi da 17” (in opzione da 18”), il volante sportivo in pelle, le pinze dei freni rosse e diverse tecnologie di assistenza alla guida oltre allo schermo da 8 pollici.

Rassicurante e dinamica, la doppia anima della Polo GTI

La Polo GTI è un’auto da poco più di 4 metri (ha guadagnato 8 centimetri in lunghezza) che si lascia abitare comodamente. E si lascia guidare anche meglio. Ma, soprattutto, è flessibile. Chi la vuole guidare come una Polo può continuare a farlo. Ma chi preferisce pensare di essere al volante di una Golf può fare altrettanto. La velocità massima dichiarata è di 237 km/h. La Polo GTI promette una grande stabilità ed assicura una sincerità estrema. È compatta, ma solida. E precisa.

Articoli precedente

Pedaggi autostradali per stranieri in Germania: Olanda e Austria ricorrono

Articolo successivo

Carlos Tavares (PSA) subentra a Zetsche alla presidenza dell'Acea