Home»Video»YELLOW»Kia Rio: non serve una premium per viaggiare connessi e sicuri

Kia Rio: non serve una premium per viaggiare connessi e sicuri

0
Condivisi
Pinterest Google+

Non serve un’automobile costosa per avere il meglio quanto a tecnologia e connettività. A provarlo è la Kia Rio: la coreana, che certo non si segnala per un listino esorbitante, mette il conducente nella condizione di non doversi mai distrarre, anche quando deve telefonare, messaggiare o impostare il navigatore. Ma l’imprevisto è sempre dietro l’angolo… Riuscirà la Rio a salvare il nostro Federico, sempre con la testa tra le nuvole?

Qui la nostra prova completa della Kia Rio.

Articoli precedente

Alla guida il sistema multimediale distrae più dello smartphone

Articolo successivo

Porsche 911 GT2 RS: batte Lambo e diventa la stradale più veloce sul 'Ring