Home»Electric»Kaiyun Pickman, il pick-up bonsai a zero emissioni da 8.600 euro

Kaiyun Pickman, il pick-up bonsai a zero emissioni da 8.600 euro

1
Condivisi
Pinterest Google+

Era stato “promesso” a 5.000 euro, ma in Germania, dove viene commercializzato, il prezzo del Kaiyun Pickman parte da 8.600 euro. In ogni caso resta un pick-up elettrico estremamente accessibile, su questo non ci sono dubbi. Il veicolo commerciale tascabile cinese a zero emissioni misura appena 3,57 metri di lunghezza ed è disponibile in due varianti.

Due varianti, con cassone da 600 kg e con vano chiuso da 550

Una è con un semplice cassone, l’altra è con un vano chiuso che costa 800 euro in più e che ha anche una portata inferiore. Ossia 550 chilogrammi anziché i 600 di quella “aperta”. Il vano di carico è lungo 1,62 metri e largo 1,25, dimensioni non troppo differenti da quelle di un pick-up a doppia cabina. Il trasferimento in Europa del Kaiyun Pickman è piuttosto costoso, visto che nel Regno di Mezzo è a listino all’equivalente di 2.500 euro.

Fino a 120 chilometri di autonomia per il Kaiyun Pickman

La velocità massima dichiarata è di 50 km/h, mentre l’autonomia è di 120 chilometri. I tempi di ricarica rischiano di essere piuttosto lunghi, dato che la batteria impiegata è al piombo. Il pick-up Kaiyun Pickman è a trazione posteriore. Gli impieghi sono forse limitati nel tempo e nello spazio, ma indubbiamente in alcune realtà rappresenta una soluzione interessante. E, soprattutto, a zero emissioni. L’omologazione corrisponde a quella di un quadriciclo elettrico, L7e.

Articoli precedente

Nissan Ariya, il crossover coupé elettrico con un'autonomia di 500 km

Articolo successivo

I costruttori di auto più indebitati al mondo, svettano nella Top 10 globale