Home»Electric»Mercedes EQA, l’entry level alla gamma elettrica della casa con la Stella

Mercedes EQA, l’entry level alla gamma elettrica della casa con la Stella

0
Condivisi
Pinterest Google+
Nel giorno in cui Porsche ha presentato la Taycan più “popolare” (si fa per dire), la casa con la Stella ha esibito in anteprima mondiale statica la Mercedes EQA, ossia l’entry level della gamma a zero emissioni. Si tratta di un suv compatto da 4,463 metri di lunghezza, 1,834 di larghezza e 1,62 di altezza con un passo di 273 centimetri. Le proporzioni, insomma, sono quelle classiche del segmento tanto apprezzato nel Vecchio Continente.Mercedes EQA

Iva esclusa, il prezzo parte da 41.139 euro e garantisce l’accesso agli ecobonus

E il prezzo non è di quelli impossibili. Intanto perché, Iva esclusa, resta sotto i 50.000 euro (poco più di 50.000 con l’Iva), ossia la soglia che permette di accedere agli incentivi fra i 6.000 ed il 10.000 euro. E poi perché, nonostante la variante d’accesso sia la Sport, la prima delle sei a listino, già meglio accessoriata dell’allestimento base (che in Germania ha un listino che parte da 39.950 euro, sempre Iva esclusa), costa 41.139 euro. Con la Mercedes EQA apre la contesa in un segmento che assicura grandi volumi ed una redditività interessante. Il veicolo è stato sviluppato sulla piattaforma MFA2 destinata non solo a modelli esclusivamente elettrici.Mercedes EQA

Nel ciclo misto WLTP l’autonomia dichiarata raggiunge i 426 chilometri

E tuttavia, malgrado condivida il pianale con la Classe A, è più una GLA a zero emissioni. L’autonomia dichiarata nel ciclo WLTP è di 426 chilometri. Ma è già prevista una versione che supererà i 500 chilometri e sarà a quattro ruote motrici. La Mercedes EQA 250 è attualmente l’unica variante a listino: dispone della sola trazione anteriore e monta un motore da 190 CV (in futuro arriverà fino a 272) con 375 Nm di coppia. La velocità massima è di 160 km/h e lo spunto da 0 a 100 km/h avviene in 8,9 secondi, ma il dato è ancora in attesa di omologazione.Mercedes EQA

Il lancio della Mercedes EQA sarà accompagnato da una Edition 1

La batteria è da 66,5 kWh e si può ricaricare in mezz’ora all’80% con il sistema rapido, in 5 ore e trequarti dalla Wallbox a corrente alternata e 18 ore dalla presa di casa. La capacità del bagagliaio è compresa fra i 340 e i 1.320 litri. Il peso supera i 2.000 chilogrammi. Il lancio della Mercedes EQA verrà accompagnato da una serie limitata Edition 1 che verrà offerta per un anno. Il CX del suv è di 0,28, superiore allo 0,23 anticipato da Tesla per la Model Y, peraltro ancora non disponibile in Italia, dove è a listino a partire da 63.000 con 505 km di autonomia (stimati) e 217 km/h di velocità massima. L’abitacolo è corredato da due schermi: da 7” in versione base, ma fino a 10,25”.
Articoli precedente

Opel Combo-e: il van compatto a zero emissioni

Articolo successivo

Skoda Enyaq iV, il suv a zero emissioni con 537 chilometri di autonomia