Home»Electric»Nissan Ariya, il crossover coupé elettrico con un’autonomia di 500 km

Nissan Ariya, il crossover coupé elettrico con un’autonomia di 500 km

0
Condivisi
Pinterest Google+

La nuova Nissan Ariya è “la massima espressione della Intelligent Mobility”. Si tratta del primo crossover elettrico del costruttore nipponico, svelato nel corso di un evento virtuale a Yokohama. Il modello è accreditato di un’autonomia fino a 500 chilometri nel ciclo i omologazione WLTP. La Nissan Ariya è stata sviluppata sulla piattaforma elettrica dell’Alleanza franco nipponica e misura 4,595 metri di lunghezza con un passo di 2,775. La larghezza è di 1,85 metri, l’altezza si ferma a 1,66.

Disponibile a trazione anteriore o con tecnologia e-4Orce

Il crossover coupé a zero emissioni è disponibile sia a trazione anteriore (la versione accreditata della percorrenza massima) sia integrale con tecnologia e-4Orce. Per l’abitacolo, il costruttore parla di “interni accoglienti e lussuosi tipici di una lounge”. Anche se per i prezzi ci sarà ancora da attendere, il costruttore ha anticipato funzioni di guida autonoma, assistente vocale personale e avanzati sistemi di connettività in grado di aumentare il livello di sicurezza. Il nuovo stile è ispirato al “futurismo giapponese senza tempo”.

Batterie da 65 o 90 kWh e cinque livelli di potenza per il motore

Il modello sancisce anche il debutto del rivisitato logo di Nissan. Di serie, la Nissan Ariya monta cerchi da 19”, ma a richiesta si possono avere anche quelli da 20”. Il veicolo sarà disponibile con batterie da 65 e 90 kWh di capacità nominale (63 e 87 effettiva).  I livelli di potenza previsti per la Nissan Ariya sono cinque: 217, 242, 279, 306 e addirittura 394 CV con coppie comprese fra i 300 ed i 600 Nm. La variante Performance è accreditata di uno spunto ad 0 a 100 di 5,1 secondi. La velocità massima è di 160 km/h per i modelli a trazione anteriore (217 e 242 CV), mentre per gli altri raggiunge i 200.

Tutte le Nissan Ariya hanno una capacità di traino di 1.500 kg

La percorrenza stimata parte dai 340 chilometri dalla versione meno potente a quattro ruote motrici. La Performance si ferma a 400. Tutte le versioni di Nissan Ariya possono trainare fino a 1.500 kg. Le Ariya equipaggiate con l’accumulatore da 63kWh montano il caricabatteria da 7,4 kW per uso domestico, mentre le 87 kWh includono quello trifase da 22 kW. A richiesta è disponibile il sistema di ricarica rapida fino a 130 kW. Di serie, le Nissan Ariya per l’Europa dispongono del pacchetto ProPILOT potenziato.

Articoli precedente

Formula E, Audi ingaggia Rast al posto di Abt. Bird passerà alla Jaguar

Articolo successivo

Kaiyun Pickman, il pick-up bonsai a zero emissioni da 8.600 euro