Home»Electric»Nissan Leaf10, serie speciale dell’elettrica da 385 chilometri di autonomia

Nissan Leaf10, serie speciale dell’elettrica da 385 chilometri di autonomia

0
Condivisi
Pinterest Google+

Per preparare il terreno in vista del debutto del crossover coupé a zero emissioni Ariya, il costruttore giapponese lancia la Nissan Leaf10. Si tratta di un’edizione speciale ispirata al prossimo modello e del quale il costruttore non ha ancora anticipato il prezzo. In Italia, la gamma Nissan Leaf parte dai 20.800 euro (in promozione) della versione Acenta con finanziamento ed ecobonus.
Nissan Leaf10

Batteria da 62 kWh anche per la Nissan Leaf10

La versione esclusiva celebra, informa la casa di Yokohama, i “10 anni di successi nella mobilità elettrica”. Nelle concessionarie arriverà a breve. In Europa, il modello è stato già commercializzato in 180.000 esemplari dal 2010 in poi (mezzo milione nel mondo). La Nissan Leaf10 è offerta con la batteria da 62 kWh (fino a 385 km di autonomia), ma con una dotazione tecnologica più importante.

Serie speciale più tecnologica e motivo “kumiko”

Oltre al sistema Wi-Fi di bordo (il 4G è integrato) e nuovi servizi di connettività, la Leaf10 dispone anche delle funzioni avanzate di assistenza alla guida ProPILOT e e-Pedal. Esternamente si distingue per i cerchi in lega da 17”, per il motivo “kumiko” (una geometria giapponese adottata sulla Ariya) ripreso sui retrovisori esterni, sul tetto e sul bagagliaio. A bordo della serie speciale è possibile connettere fino a 7 dispositivi. Tra le altre cose, i proprietari possono verificare da remoto sia se l’auto viene guidata fuori da una determinata area sia se supera i limiti di velocità.Nissan leaf10

 

Articoli precedente

L'intramontabile fascino della berlina, arriva in Italia la Mazda3 Sedan

Articolo successivo

Mercato auto, l'Italia perde il 14%: pesa la crisi di Renzi. Stellantis al 43%