Home»Electric»Tesla Model S cabrio, la californiana “italiana” realizzata dalla Ares Design

Tesla Model S cabrio, la californiana “italiana” realizzata dalla Ares Design

0
Condivisi
Pinterest Google+

La decappottabile elettrica californiana arriva dall’Italia: la Ares Design di Modena ha infatti sviluppato una Tesla Model S cabrio.  la società controllata da Elon Musk riproporrà una roadster, ossia il modello con il quale aveva debuttato nel 2008, a partire dal prossimo anno. La Tesla Model S cabrio sviluppata dalla Ares Design è decisamente accattivante, con le sue proporzioni gradevoli e rispettose dell’impostazione della vettura.tesla model s cabrio

La Ares Design ha scelto il “tradizionale” tettuccio in tela

La sportiva decappottabile diventa a due sole porte e guadagna un certo fascino. Il tettuccio aprile è in tela, nel solco di una tradizione “purista”. Per garantire la giusta rigidità alla Tesa Model S cabrio, a Modena sono intervenuti con nuovi elementi di rafforzamento. Su richiesta del proprietario dell’auto, anche gli interni sono stati modificati in modo quasi “papale”. Ad esempio con rivestimenti dei sedili in pelle bianca. I divani posteriori di serie sono stati sostituiti con nuovi sedili su misura.

Tesla Model S cabrio Ares

Il progetto Tesla Model S cabrio potrebbe valere anche per altri clienti

Pur trattandosi di un esemplare unico, la Model S cabrio potrebbe venire realizzata anche per altri clienti. Che devono essere pronti a sborsare cifre importanti, dato che la Ares Design non ha voluto far sapere quando sia costata la conversione. In versione “open air”, il risultato è convincente. Peccato che, almeno per il momento, non siano state diffuse immagini di come appaia con il tettuccio chiuso.

 

Articoli precedente

La quotazione della benzina supera quella del diesel. Nuovi rincari di IP

Articolo successivo

Il futuro di Audi, A1 in discussione e TT probabilmente senza erede diretta