Home»News»Luglio con promozione senza rottamazione per Bmw e Mini

Luglio con promozione senza rottamazione per Bmw e Mini

0
Condivisi
Pinterest Google+

Anche gruppo Bmw “ha la risposta giusta per le diverse esigenze di mobilità di tutti i clienti“. La filiale nazionale della società bavarese, he controlla anche Mini, oltre che Rolls-Royce, ha varato un piano di incentivi che, fino alla fine del mese, può arrivare fino a 10.000 euro.

Bonus di 3.500 euro anche senza consegna dell’usato

L’esempio citato dal gruppo Bmw è quello della Mini Ful Electric, per la quale quale, in caso di rottamazione, il cliente può beneficiare dell’incentivo massimo, fino a 10.000 euro, appunto, includendo il contributo statale. Per l’acquisto di una nuova Bmw Serie 1, anche se rottamazione, il bonus previsto dal brand premium è di 3.500 euro. Il costruttore bavarese ha una ampia gamma di modelli (giusto ieri ha presentato anche la iX3, il primo suv a zero emissioni che arriverà in Europa nel corso del 2021) con ogni tipo di alimentazione.

Il gruppo Bmw ha una gamma che include anche modelli plug-in

Si va dalle motorizzazioni a benzina a quella a gasolio per proseguire con quelle plug-in per finire con quelle elettriche. E in futuro è prevista anche una piccola serie di unità a celle a combustibile. In una nota, Bmw Group Italia chiarisce che “fino al 31 luglio, scegliendo una tra le vetture disponibili presso la rete delle concessionarie, i clienti possono ottenere un bonus, anche senza la contestuale rottamazione di un usato”.

Articoli precedente

Bonus "privati" fino a 20.000 euro per l'acquisto di modelli del gruppo FCA

Articolo successivo

Formula E, Audi ingaggia Rast al posto di Abt. Bird passerà alla Jaguar