Home»News»Mitsubishi e NTT prossimi soci di Here, in Giappone il 30% del capitale

Mitsubishi e NTT prossimi soci di Here, in Giappone il 30% del capitale

0
Condivisi
Pinterest Google+

Mitsubishi e NTT prossimi soci di Here, in Giappone il 30% del capitale

Here, il consorzio attraverso il quale i costruttori tedeschi Audi, Bmw e Daimler avevano rilevato da Nokia il ramo d’azienda dedicato alle mappe, avrà nuovi e importanti soci giapponesi: Mitsubishi ed il colosso delle telecomunicazioni NTT. L’operazione è importante perché la casa dei Tre Diamanti e la società nipponica intenderebbero rilevare il 30% delle quote.

Importante avvicinamento all’Alleanza Renault Nissan attraverso Mitsubishi

L’ingresso di Mitsubishi in Here costituirebbe un importante avvicinamento fra il consorzio e l’Alleanza Renault Nissan (Luca de Meo, attuale Ceo di Seat, sarebbe stato indicato dai vertici della Losanga quale principale candidato alla successione di Thierry Bollorè). Edzard Overbeek, numero uno di Here, ha anticipato che esistono trattative anche tra il consorzio e la stessa Renault. I dettagli economici della partecipazione non sono stati resi noti. Certo è che con questa operazione, il consorzio Here potrebbe spostare di parecchio il baricentro delle proprie attività.

Here guarda alle potenzialità della rete 5G anche grazie alla NTT

Perché l’Asia è una regione importante e perché le telecomunicazioni sono strategiche: l’accesso di NTT è fondamentale per lo sviluppo del business, soprattutto nell’ottica del 5G. I tre costruttori tedeschi continuano a detenere la maggioranza delle quote con il 18% del capitale ciascuno. Nel frattempo Intel ha ridotto dal 15% al 10% la propria partecipazione. Anche Bosch e Continental sono azionisti del Consorzio. Ma con il 30%, Mitsubishi e NTT diventerebbero soci di peso della società. Il via libera all’operazione è vincolato all’approvazione da parte delle autorità competenti.

Articoli precedente

Hyundai Kona Hybrid: consumi all'osso per il b-suv coreano

Articolo successivo

Suv TOGG, prima auto elettrica della Turchia con design di Pininfarina