Home»News»Accessori per auto, l’importanza dei dettagli: i tappetini

Accessori per auto, l’importanza dei dettagli: i tappetini

0
Condivisi
Pinterest Google+

Al pari della carrozzeria, gli interni dell’automobile necessitano di cura e attenzione. Specialmente con l’arrivo della stagione invernale, l’utilizzo di tappetini per auto di qualità diventa una scelta imprescindibile per coloro che vogliano proteggere al meglio le superfici interne della propria auto e del bagagliaio. Ma come scegliere il tappetino più adatto per la vettura e per quelle che sono le proprie necessità?

Tappetini per auto, riconoscere la qualità

Secondo gli esperti del settore di MTM, azienda di punta nel panorama dei produttori di tappetini per auto, questi accessori rappresentano un pratico connubio di tecnologia e design. Nel tempo, infatti, il mercato per gli appassionati di auto ha saputo proporre una serie di soluzioni di diverso tipo adatte alle diverse necessità.

Come riconoscere un tappetino di buon livello? Stando alle linee guida indicate sul sito web di MTM shop esistono  caratteristiche che possono fare la differenza in termini di qualità della protezione offerta, resistenza all’uso e design, un punto da non sottovalutare visto il grande impatto estetico che questi accessori possono avere sulla propria vettura. È essenziale, innanzitutto, accertarsi della qualità del battitacco, l’elemento naturalmente più sottoposto all’uso nel tempo, che deve dunque risultare estremamente resistente. I migliori tappetini per auto presentano il battitacco elettrosaldato, e non cucito. Questo gli permette di restare ben attaccato alla base anche dopo numerosi chilometri di utilizzo.

In fase di sagomatura, inoltre, è importante che il produttore faccia affidamento su macchinari appositamente pensati per questo genere di lavorazione. Rispetto ai tradizionali taglierini e coltelli manuali, infatti, questi risultano molto più precisi per realizzare automaticamente i tagli e le rifiniture previste dal designer. Da non sottovalutare anche la qualità della bordatura, un ulteriore rinforzo che svolge inoltre una funzione estetica tutt’altro che marginale.  Un esempio sono le bordature ad hoc dei tappetini in velluto (qui alcuni modelli proposti), la tipologia spesso preferita tra gli amanti del tuning e della customizzazione.

Funzionalità e design

Se è certamente vero che il tappetino risponde principalmente ad uno scopo pratico, quello di proteggere la superficie interna della vettura, non si può ignorare come la scelta di modelli personalizzati e realizzati ad hoc per migliorare l’estetica della propria automobile sia oggi sempre più diffusa.

Gli appassionati del tuning, ma anche coloro che vogliono donare un tocco di unicità alla propria auto, tendono a cambiare i tappetini di serie in favore di modelli customizzati che alla migliore qualità uniscono spesso un design estremamente accattivante. Dai modelli di gomma, dal carattere sportivo e quasi minimale, fino a quelli in moquette, magari ricamati con un paio di iniziali o un simbolo particolare per un aspetto più lussuoso, la scelta del tappetino si trasforma così da semplice manutenzione dell’auto in vera e propria espressione di gusto e creatività. Un’operazione che sempre più proprietari decidono di affrontare con consapevolezza, rivolgendosi agli esperti del settore per scegliere un articolo di qualità per la propria auto.

Articoli precedente

Toyota al CES con TRI-P4 e l'offerta ad altre case della guida autonoma

Articolo successivo

I bozzetti della nuova Volkswagen Passat americana che debutta al NAIAS