Home»News»ALFA ROMEO/ Coupé 4C e Giulietta Veloce al salone di Ginevra

ALFA ROMEO/ Coupé 4C e Giulietta Veloce al salone di Ginevra

0
Condivisi
Pinterest Google+

Torino – Alfa Romeo è presente al Salone di Ginevra 2013 con Alfa Romeo 4C (un’anteprima mondiale), con Alfa Romeo MiTo SBK (anche in edizione limitata e numerata) e con la versione Veloce di Alfa Romeo Giulietta.

Il modello 4C è una coupè di 4 metri a due posti progettata da Alfa Romeo e prodotta nello stabilimento Maserati di Modena: la trazione è posteriore ed il motore (l’1.75 litri turbo benzina da 240 cavalli a iniezione diretta) è montato in posizione centrale. Con 4C, Alfa Romeo tornerà negli Stati Uniti. La commercializzazione comincerà ancora nel corso del 2013.

Il marchio del Biscione esibisce anche due esemplari di Alfa Romeo MiTo: una Limited Edition Superbike da 170 cavalli in edizione limitata di 200 esemplari ed una Serie Speciale Superbike 1.4 da 135 TCT personalizzata con l’originale KIT SBK. Entrambe le versioni speciali si ispirano alla MiTo Safety Car Ufficiale del “FIM SBK Superbike World Championship”.

Con Giulietta Veloce, Alfa Romeo ripropone un nome evocativo della tradizione del brand, enfatizzando il carattere sportivo della vettura. Presso lo stand saranno esposte anche Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio Verde e Alfa Romeo Giulietta allestita con l’esclusivo pack “QV Sportiva”, un allestimento dedicato a chi clienti è alla ricerca di un’auto con prestazioni esaltanti, dotazioni tecnologiche al top ed una caratterizzazione estetica più marcata. Questa versione è disponibile abbinata ai propulsori 1.4 turbo benzina da 120 cavalli, 1.4 MultiAir turbo benzina da 170 (anche con cambio automatico doppia frizione Alfa TCT) ed ai turbodiesel 1.6 JTDM da 105, 2.0 JTDM da 140 e 2.0 JTDM da 170, anche quest’ultimo con Alfa TCT.

{gallery}articoli/alfa4c{/gallery}

Articoli precedente

CARBURANTI/ Margini in aumento per le compagnie. Gettito in calo

Articolo successivo

NISSAN/ Nuova Leaf: sedili "bio", 100 migliorie e 200 km di autonomia