Home»News»AMBIENTE/ Nasce l'Associazione Italiana Filtri Antiparticolato

AMBIENTE/ Nasce l'Associazione Italiana Filtri Antiparticolato

0
Condivisi
Pinterest Google+

MILANO – Dinex Italia, Ofira Italiana e Pirelli Ambiente Eco Technology hanno dato vita a AIFP (Associazione Italiana Filtri Particolato). L’Associazione ha lo scopo di diffondere l’utilizzo dei filtri per particolato, dispositivi che limitano la propagazione nell’aria di particolato prodotto dai processi di combustione, in particolare le polveri sottili emesse dai motori di autoveicoli (-55%) e automezzi diesel (oltre il 90%). Questi filtri sono utili per la salute e per l’ambiente perché riducono la diffusione di polveri nocive ed inquinanti nell’atmosfera. In base ad una direttiva dell’Unione Europea, dal 1° settembre 2009 tutti i veicoli diesel di nuova omologazione dovranno di fatto montare i filtri antiparticolato per raggiungere i valori limite Euro5; la legislazione italiana attualmente considera tali filtri come un silenziatore sostitutivo, consentendone l’installazione, nella versione retrofit, solo sugli autobus di tipo urbano, suburbano ed interurbano Euro 0, 1, 2 e 3. Recentemente AIFP ha sostenuto la campagna nazionale “Polveri sottili nell’aria”, promossa da Legambiente e Associazione Medici per l’Ambiente in collaborazione con la Società Italiana di Medicina Generale. Grazie al contributo di AIFP è stato realizzato un volantino, distribuito a tutti i medici italiani, che illustra gli effetti sulla salute del PM10 e le azioni e gli strumenti – come ad esempio i filtri antiparticolato – attraverso i quali è possibile ridurre l’inquinamento.

Articoli precedente

LAND ROVER/ Ordinazione diretta on line della mappe Navteq

Articolo successivo

FERRARI/ Di rosso vestita la 101 di Taipei