Home»News»Commissioni illecite, Antitrust sanziona ACI con multa da 3 mln

Commissioni illecite, Antitrust sanziona ACI con multa da 3 mln

0
Condivisi
Pinterest Google+

L’Automobil Club d’Italia è stato multato dall’Antitrust per commissioni illecite. Lo ha reso noto l’associazione Altroconsumo, che ha anche ricordato come avesse segnalato questa pratica all’Autorità. La sanzione è di 3 milioni di euro. Secondo Altroconsumo è una “pratica scorretta”: “Quando si paga con carta di credito o bancomat non devono esserci costi aggiuntivi per il consumatore”, informa in una nota. L’associazione spiega che gli automobilisti che hanno pagato il bollo attraverso il sito di Aci o negli sportelli sul territorio “hanno sostenuto delle commissioni aggiuntive illecite” e possono pertanto chiedere il rimborso. La procedura può essere avviata attraverso il sito di Altroconsumo, almeno per quanto riguarda gli ultimi tre anni. Per i pagamenti con carta di credito veniva applicata una commissione dell’1,2%, mentre per quelli con il bancomat era di 20 cent.

Il sodalizio ha fatto sapere di aver ricevuto centinaia di segnalazioni di soci chiamati a corrispondere una commissione per il tipo di pagamento scelto: da qui la denuncia all’Antitrust. “In base all’art. 62 del Codice del Consumo, in vigore dal 13 giugno 2014, i professionisti non possono imporre ai consumatori spese per l’uso di strumenti di pagamento. Questo vale sia per gli acquisti online che nei negozi”, si legge in una nota. La pratica scorretta, tuttavia, è molto diffusa e oltre all’ACI, avverte Altroconsumo, “anche alcuni siti di e-commerce hanno aumentato l’importo totale da pagare dopo la selezione del mezzo di pagamento scelto dal consumatore per la transazione”.

Articoli precedente

Yellow in TV: puntata del 28 novembre 2016

Articolo successivo

L'ultima Bugatti Veyron da 1.200 CV all'asta in Arizona in gennaio