Home»News»La rarissima Aston Martin DB5 “007” venduta all’asta per 6,5 mln di dollari

La rarissima Aston Martin DB5 “007” venduta all’asta per 6,5 mln di dollari

0
Condivisi
Pinterest Google+

La rarissima Aston Martin DB5 “007” venduta all’asta per 6,4 mln di dollari

Il richiamo di James Bond vale ancora molto, anche 6,4 milioni di dollari (5,7 milioni di euro), cioè quelli pagati da un anonimo acquirente per una Aston Martin DB5 “007” del 1965. Si tratta della vettura già famosa dell’agente segreto britannico, impiegata nei film “Goldifinger” e “Fireball”.

“Effetti speciali” per la Aston Martin di 007

Anche perché la 007 è equipaggiata con una serie di 13 esclusivi accessori come la targa a scomparsa, lo spruzzo di olio o le “bombe” di fumo per liberarsi dagli inseguitori. Fra le altre cose dispone anche della protezione antiproiettile al posteriore. La Aston Martin Martin DB5 è stata battuta all’asta a Monterey, nel corso della esclusiva settimana che ospita anche il Concorso di Eleganza che si svolge a Pebble Beach.

RM Sotheby’s aveva stimato il valore in 6 milioni

Al solito, l’operazione è stata curata da RM Sotheby’s, le cui perizie attribuivano una valutazione fino a 6 milioni di dollari alla macchina. La Aston Martin DB5 “007” che ha cambiato proprietario ieri in California è una dei quattro esemplari prodotti per le riprese televisive. A quanto pare in circolazione ce ne sono ancora tre. Fra i precedenti possessori della Aston Martin DB5 c’era un museo americano dell’automobile.

Articoli precedente

Rezvani Tank X Military Edition, suv esagerato e corazzato da 1.000 CV

Articolo successivo

Volkswagen T-Roc cabrio, il suv open air che debutta all'IAA di Francoforte