Home»News»Audi A4 MY 2019 per la prima volta S Line Competition e ibrida plug-in

Audi A4 MY 2019 per la prima volta S Line Competition e ibrida plug-in

0
Condivisi
Pinterest Google+

Audi A4 MY 2019 per la prima volta come S Line Competition e ibrida plug-in

La casa dei Quattro Anelli anticipa i dettagli sulla Audi A4 Model Year 2019 (anche Avant), che per la prima volta sarà offerta anche come S Line Competition. Ma, soprattutto, come ibrida plug-in. Anche se non è ancora chiaro quando e soprattutto in quali mercati sarà disponibile, quest’ultima variante dovrebbe disporre di un’autonomia a zero emissioni di 65 chilometri.

In Italia sarà disponibile nell’ultimo quadrimestre del 2018

Potrebbe montare il TSI da 2.0 a benzina da 190 CV, anche se non è esclusa l’adozione del motore da 1.5 litri, naturalmente abbinati ad un’unità elettrica. Il propulsore top di gamma a gasolio dovrebbe essere il TDI da 3.0 litri da 286 CV. L’intera gamma sarà in futuro mild Hybrid. Disponibile in Italia a partire dall’ultimo trimestre dell’anno, la Audi A4 esibisce un nuovo frontale. I designer sono intervenuti sulle prese d’aria, incorniciate da vigorosi profili pentagonali e caratterizzate da inserti in look alluminio.

Cerchi tra 16 e 19 pollici per la Audi A4 Model Year 2019

Con il pacchetto S line exterior ci sono paraurti più sportivi, dal taglio cuneiforme e la calandra integra i listelli 3D. I cerchi, anche quelli con un design inedito, hanno dimensioni comprese tra i 16 ed i 19 pollici. Sulla Audi A4 Model Year 2019 esordisce il pacchetto S line competition con l’esclusivo blade anteriore specifico, lo spoiler posteriore RS per A4 Avant e l’inedita tinta Turbo Blue. L’allestimento comprende i cerchi in lega da 19 pollici Audi Sport, le pinze freno rosse, l’assetto sportivo e i proiettori a LED.

Articoli precedente

Nuovi cali dei prezzi consigliati di benzina e diesel. Schizzano le quotazioni

Articolo successivo

BMW non teme il futuro: la mobilità 2.0 sarà il frutto della strategia “Aces”