Home»News»AUDI/ A7 facelift con motori Euro 6 e cambio a otto marce

AUDI/ A7 facelift con motori Euro 6 e cambio a otto marce

0
Condivisi
Pinterest Google+

Igolstadt (Germania) – L’offensiva dei Quattro Anelli su Audi A7 arriva con un facelift che non comprende solo una nuova fanaleria (anteriore e posteriore), minigonne e griglia, ma anche trasmissioni e motori inediti. Nella versione Sportback dovrebbe aumentare la sportività e i fari a LED faranno parte dell’equipaggiamento di serie, ma senza il sistema Matrix, sempre offerto come optional.

 

Sotto il cofano di Audi A7 sarà disponibile una gamma di cinque motori, tre a gasolio e due a benzina (con il sacrificio del 2.8 FSI), tutti Euro 6. Le unità a benzina sono il 3.0 litri TFSI da 333 CV ed il più potente 4.0 TFSI da 450 con disattivazione dei cilindri. L’offerta a gasolio riguarda il solo V6 da 3.0 litri TDI declinato in tre livelli: 218, 272 e biturbo da 320 CV. I primi due sono accoppiati al cambio a doppia frizione a sette marce, mentre il più potente è abbinato con una trasmissione automatica ad otto rapporti. L’unica versione disponibile a due ruote motrici è l’entry level a gasolio, mentre gli altri hanno la trazione integrale Quattro con differenziale sportivo.

 

{gallery}articoli/audiA7facelift{/gallery}

Articoli precedente

INNOVAZIONE/ Premio a Malvestiti, teleassistenza aumenta affari

Articolo successivo

CITROËN/ DS 3 rivista con fari e motori che consumano meno