Home»News»Bentley a Ginevra con un modello per i 100 anni. E problemi da risolvere

Bentley a Ginevra con un modello per i 100 anni. E problemi da risolvere

0
Condivisi
Pinterest Google+

Bentley a Ginevra con un modello per i 100 anni. E problemi da risolvere

Bentley celebra l’anniversario dei 100 anni con un modello speciale. La macchina del secolo debutterà tra meno di un mese e mezzo al Salone di Ginevra (7 – 17 marzo) ed arriva in un momento delicato per il blasonato marchio britannico. Perché gli azionisti di riferimento di Volkswagen AG, le famiglie Piech e Porsche, hanno dato un ultimatum al management.

Ultimatum a Bentley per assicurare utili al gruppo

Wolfgang Porsche ha auspicato un “ragionevole contributo” da parte di ciascuno dei marchi controllati dal gruppo. “E in questo momento non è il caso di Bentley“, aveva spiegato in una recente intervista aggiungendo che “la cosa non ci soddisfa”. Hans Michel Piech ha indicato anche la tempistica a Bentley, che ha a disposizione ancora “uno o due anni” per invertire la tendenza negativa. Né Porsche né Piech hanno però anticipato quali conseguenze avrebbe per il marchio l’eventuale mancato raggiungimento dell’utile di bilancio.

L’auto del centenario ispirata ad uno dei modelli più vincenti in pista

Nei soli primi 9 mesi del 2018 il costruttore aveva contabilizzato un bilancio in passivo per 137 milioni di euro. E con il rischio di un no-deal sulla Brexit la situazione non potrà che peggiorare. Il suv Bentayga ha subito un importante calo delle vendite. Che modello sia quello dei 100 anni non è dato sapere, anche perché è stata diffusa una sola immagine con il logo che ricorda il 1919 (data di fondazione) ed il 2019. La vettura del centenario, questo sì, sarà ispirata esteticamente ad uno dei modelli di maggior successo di Bentley nel Motorsport.

 

Articoli precedente

A 35 Race Edition, la serie speciale solo italiana che lancia la "baby AMG"

Articolo successivo

Renault Clio, quinta generazione anche ibrida. E molto personalizzabile