Home»News»BMW Art Car: ecco la M6 GTLM by John Baldessari

BMW Art Car: ecco la M6 GTLM by John Baldessari

0
Condivisi
Pinterest Google+

Le BMW Art Car rappresentano dei progetti unici, nati dalla fusione tra alcuni dei modelli maggiormente sportivi della Casa bavarese e il mondo dell’arte. La nuova creazione nata all’insegna di tale “filosofia” è la BMW M6 GTLM firmata da John Baldessari, presentata nelle scorse ore in occasione della giornata dedicata alla VIP Preview di Art Basel 2016 a Miami Beach.

Baldessari ha condotto e supervisionato il progetto della 19a BMW Art Car, che è stato eseguito con l’aiuto di un team d’ingegneri BMW all’inizio di novembre presso il BMW Body & Paint Training Center West di Oxnard, California. L’artista americano, minimalista convinto, ha lavorato con i colori rosso, giallo, blu e verde e, con i suoi puntini in bianco e nero, lasciando la sua familiare impronta cromatica. Questa “speciale” BMW M6 GTLM, un’auto da corsa da 585 CV, sarà visibile al pubblico fino alla chiusura di Art Basel. In un secondo momento, stando alla tradizione delle BMW Art Car, scenderà in pista, per partecipare alla Rolex 24 di DAYTONA (28-29 gennaio 2017).

Parlando della vettura, Ludwig Willisch –Presidente e CEO di BMW North America– ha commentato: “E’ un onore aggiungere questo nuovo capolavoro di John Baldessari alla Collezione delle BMW Art Car. Come uno dei più importanti artisti contemporanei ancora oggi in attività, John si unisce a un incredibile gruppo che va da Calder e Hockney a Warhol e Koons, un gruppo che ha contribuito alla realizzazione di questa collezione nel corso degli ultimi 40 anni. Baldessari ha utilizzato il suo personale approccio estetico, combinando colori, forme e testi per realizzare un lavoro visivamente sensazionale che risalterà sia nel museo sia sulla pista di Daytona all’inizio del prossimo anno”.

 

Articoli precedente

Nuova Land Rover Discovery: sarà prodotta in due stabilimenti europei

Articolo successivo

Formula Uno: Il GP d’Italia resterà a Monza per i prossimi tre anni