Home»News»BMW GROUP/ Il museo Bmw

BMW GROUP/ Il museo Bmw

0
Condivisi
Pinterest Google+

SAN DONATO MSE – Il 21 giugno 2008 il Museo BMW aprirà di nuovo le porte nella sua sede originale vicino alla centrale di BMW a Monaco di Baviera. Il visitatore sarà accolto da una sintesi innovativa di architettura, allestimento espositivo e media comunicativi. La collezione è composta da 125 modelli originali distribuiti su 25 settori espositivi. Delle linee di sviluppo illustrano la dinamica e il potere innovativo del marchio BMW nel corso della sua storia di oltre 90 anni. Dopo la sua nuova inaugurazione, il Museo BMW conta di registrare annualmente più di 400.000 visitatori. Dalla sua inaugurazione nel 1973, la cosiddetta «tazza del Museo» non è solo la sede del Museo BMW ma è divenuta anche un simbolo architettonico di Monaco. Nell’ambito della ristrutturazione la «tazza del Museo» è stata collegata all’edificio confinante a tetto piano che faceva parte della sede cen-trale di BMW, il cosiddetto Quattro Cilindri. In questo modo è stato possibile quintuplicare l’area espositiva a 5.000 m2. Il concetto espositivo non si concentra solo sulla storia come cronologia conclusa ma elabora i vari temi sotto forma di linee di sviluppo che iniziano nel passato, descrivono il presente e guardano verso il futuro. I media e le varie sceneggiature descrivono Queste linee di sviluppo e consentono di apprenderle anche attraverso delle esperienze sensoriali.

Articoli precedente

FORD/ Inaugurato il primo distributore di Bioetanolo in Italia

Articolo successivo

GEFCO/ Tre nuove filiali nell’Europa Centro-Orientale