Home»News»Primo teaser della prossima Bmw Z4 alla vigilia di Pebble Beach

Primo teaser della prossima Bmw Z4 alla vigilia di Pebble Beach

0
Condivisi
Pinterest Google+

La prossima Bmw Z4 (o Bmw Z5) debutta nel 2018 ed alla vigilia della rassegna di Pebble Beach è stato diffuso un primo teaser. La roadster bavarese nasce su una piattaforma condivisa con Toyota e dovrebbe venire fabbricata in Austria, presso lo stabilimento Magna Steyr di Graz. Anche la gemella giapponese, che a quanto pare sarà una coupé ed erediterà il nome di Supra, dovrebbe venire prodotta in Austria. Una soluzione diversa da quella dell’accordo fra Mazda e Fiat: sia la MX-5 sia la 124 arrivano dal Giappone. Il contributo di Bmw al progetto comune riguarda la piattaforma ed i motori. Per la propria Supra, Toyota rinuncerebbe alle alimentazioni alternative.

Gemelle diverse, Bmw Z4 e Toyota Cupra

La casa dell’Elica esibirà a Pebble Beach un concept che anticiperà la prossima Bmw Z4 (Bmw Z5). Il teaser non dice molto circa la vettura, ma ormai non c’è più molto da aspettare. La rassegna americana è in programma fra il 15 ed il 20 agosto. Fra le poche certezze relative a Bmw Z4 c’è la scelta del costruttore di offrire il modello con un tettuccio apribile in tessuto. La nuova roadster bavarese dovrebbe pesare attorno ai 1.400 chilogrammi. Per quanto riguarda le motorizzazioni, sotto il cofano potrebbe trovare posto anche una versione “esagerata”, cioè M40i, naturalmente a seconda dei mercati. Significa il ricorso al 3.0 litri turbo benzina da 326 CV. Una quasi certa alternativa è il 2.0 litri sovralimentato in versione Bmw Z4 sDrive 20i. Anche Supra dovrebbe montare motori tedeschi.

Articoli precedente

Prezzi estivi per benzina e diesel, naturalmente in aumento

Articolo successivo

Elettrica low cost Sono Sion, 250 km di autonomia grazie al fotovoltaico