Home»News»BOSCH/ Joint venture per il post trattamento degli scarichi

BOSCH/ Joint venture per il post trattamento degli scarichi

0
Condivisi
Pinterest Google+

Stoccarda – Bosch, DEUTZ e Eberspächer hanno sottoscritto un accordo per la costituzione di una joint venture nel settore del post-trattamento degli scarichi diesel. La joint venture si chiamerà Bosch Emission Systems con sede a Stoccarda. L’accordo è ancora in attesa dell’approvazione da parte delle autorità antitrust. L’obiettivo è quello di utilizzare le principali competenze nel settore del post-trattamento degli scarichi delle tre aziende coinvolte per offrire soluzioni di sistemi completi per le macchine agricole, per l’edilizia e per i veicoli commerciali. Questi sistemi saranno dotati di un bruciatore con controllo elettronico ottimizzato per la rigenerazione dei filtri antiparticolato diesel. A livello tecnologico l’idea si basa sul principio modulare, in grado cioè di personalizzare ogni sistema secondo le specifiche esigenze del cliente. La nuova società sarà attiva a partire da gennaio 2010, mentre la produzione di serie è prevista nel terzo trimestre. Wolfgang Albrecht è stato nominato CEO della neo costituita Bosch Emission Systems e potrà contare, inizialmente, su una struttura di circa 100 collaboratori. Il reparto tecnico, quello commerciale e quello amministrativo saranno tutti ubicati presso la sede centrale della joint venture a Stoccarda.

Articoli precedente

BMW MOTORRAD/ Assicurati anche in pista con la RR Card

Articolo successivo

FIA / Premiata a Montecarlo l’Italia che vince