Home»News»BRIDGESTONE/ Ha festeggiato i 200 Gran Premi di Formula Uno a Valencia

BRIDGESTONE/ Ha festeggiato i 200 Gran Premi di Formula Uno a Valencia

0
Condivisi
Pinterest Google+

(ASA PRESS) MODUGNO (BA) – Il 24 agosto scorso sarà ricordato non solo per le monoposto di Formula Uno per la prima volta impegnate sul nuovo circuito cittadino di Valencia, ma anche per un altro traguardo importante nella storia della Formula Uno: i 200 Gran Premi del marchio Bridgestone. Vedere le straordinarie prestazioni dei pneumatici Bridgestone Potenza con mescola super-soft su un tracciato caratterizzato da temperature che hanno raggiunto i 46°C – e che hanno consentito strategie di una sola sosta ai box – è la perfetta dimostrazione dei grandi risultati ottenuti dalla casa giapponese dal suo ingresso nella massima categoria automobilistica nel 1997. Milioni di telespettatori in tutto il mondo hanno visto gli speciali banner con la scritta “Bridgestone 200” celebrativi dell’impegno di Bridgestone in Formula Uno posizionati lungo il tracciato di Valencia. Inoltre, gli spettatori presenti hanno potuto ammirare gli speciali “pneumatici dorati” – appositamente prodotti per il weekend – posizionati all’interno del Paddock e nel Villaggio F1. Altri due pneumatici Bridgestone Potenza dorati, posizionati davanti al motorhome della Bridgestone, sono stati autografati da tutti i piloti di Formula Uno. Per celebrare degnamente l’importante traguardo, numerose sono state le attività di contorno all’esterno del tracciato. Un enorme video con il logo “Bridgestone 200” ha illuminato il cielo serale e speciali decorazioni sono state posizionate in una serie di negozi appositamente selezionati. Inoltre, una serie di attività riservate alla stampa sono state organizzate nel corso dell’intero weekend di gara e tutti gli appassionati hanno avuto l’opportunità di mettere alla prova le loro abilità di guida nell’ambito del concorso “Racer” sul sito web www.bridgestone.eu.

Articoli precedente

MAZDA/ Il Concept farà il suo debutto ufficiale al Motorshow di Parigi 2008

Articolo successivo

MERCEDES-BENZ/ Smart electric drive