Home»News»CARBURANTI/ Cala metano. Gpl "carissimo" in Sicilia e Sardegna

CARBURANTI/ Cala metano. Gpl "carissimo" in Sicilia e Sardegna

0
Condivisi
Pinterest Google+

Roma – Il rafforzamento della divisa unica tornata a oltre 1,1 sul dollaro ha impedito ieri una nuova impennata delle quotazioni, che hanno chiuso sulla parità (benzina, 467 per mille litri) e a 463 (gasolio, +2). L’altra buona notizia riguarda il metano, sceso di un altro millesimo al chilogrammo a 0,986 euro. Invariati gli altri prezzi medi consigliati rilevati da Staffetta Quotidiana: in modalità servito benzina a 1,734 euro al litro, diesel a 1,568 e gpl Eni a 0,641.

 

A livello provinciale, sul gpl solo cinque aree vantano un prezzo inferiore a 0,6 euro al litro: Reggio Emilia, Rovigo, Napoli, Modena e Biella. Le più care (oltre 0,7) sono soprattutto isolane: le siciliane Enna, Trapani e Caltanisetta e la sarda Carbonia Iglesias nonché Genova. Picchi minimi e massimi di 1,159 e 1,153 (verde e diesel self) e 2 euro (servito per entrambi).

 

Articoli precedente

ŠKODA/ Funstar, pick-up Fabia per raduno Woerthersee

Articolo successivo

CITROËN/ C3 Picasso Exclusive Cinema, special edition italiana