Home»News»CARBURANTI/ Giù le quotazioni della verde, ma prezzi invariati

CARBURANTI/ Giù le quotazioni della verde, ma prezzi invariati

0
Condivisi
Pinterest Google+

Roma – Cala ancora la quotazione internazionale della benzina (secondo ribasso consecutivo), ieri a 538 euro per mille litri (-2). Per il gasolio c’è invece stato un “rimbalzo” a 583 euro per mille litri (+4).

I prezzi alla pompa sono fermi ormai da una settimana, fatta eccezione per la parentesi di sabato e domenica, con i maxi sconti applicati da Eni, Esso e Q8. È probabilmente per ammortizzare il “salasso” del week end (condito da scambi di accuse su dumping e vendite sottocosto) che le compagnie si sono ben guardate dal recepire sui listini i ribassi registrati sui prezzi internazionali: circa un centesimo sulla verde e poco meno sul diesel.

Ferme le medie ponderate in modalità servito: benzina a 1,808 euro, gasolio a 1,701, Gpl a 0,789 e metano a 0,965 euro/kg.

Articoli precedente

OPEL/ Consumi limati del 9% per il commerciale Movano

Articolo successivo

ANFIA/ Gianmarco Giorda nominato direttore dell'Associazione