Home»News»CHEVROLET/ Il profumo del successo per i contendenti della sezione Visual Arts

CHEVROLET/ Il profumo del successo per i contendenti della sezione Visual Arts

0
Condivisi
Pinterest Google+

ROMA – Il 14 Giugno, un’estemporanea giuria si riunirà a Brno, nella Repubblica Ceca, durante la tappa locale del WTCC (Campionato Mondiale Turismo), a cui Chevrolet partecipa oramai da tre anni. I giudici sceglieranno il migliore progetto per la realizzazione di una nuova livrea per la Lacetti WTC, la vettura da corsa Chevrolet, tra i primi classificati nei vari paesi europei partecipanti a questa edizione del concorso.Chevrolet, attraverso questo originale concorso lanciato nel 2007, punta a coinvolgere nuovi giovani talenti, allievi delle scuole d’arte applicata, design e moda di tutta Europa. Quest’anno, studenti di 15 Paesi europei, basandosi su una traccia stilata da Chevrolet, hanno presentato diversi progetti creativi nell’ambito di cinque discipline: Fotografia, Interior Design, Moda, Video e Visual Arts (in Italia si è potuto concorrere per Moda i Visual Arts). Ogni paese ha designato i propri vincitori con un concorso nazionale e i primi classificati partecipano ora alla selezione per il premio europeo: l’attesa per gli esiti è tanta. I progetti di Visual Arts saranno presentati alla giuria europea, composta da personaggi di varia esperienza e provenienza, a Brno, questo fine settimana – maggiori informazioni sui giurati al fondo di questo comunicato. Ogni anno, Chevrolet presenta un brief differente su cui gli studenti devono focalizzare la loro creatività. Nel 2008, il compito da svolgere per la disciplina Visual Arts era quello di “ridecorare” la vettura da corsa Chevrolet, la Lacetti WTCC. Il vincitore, oltre ad un premio in denaro, avrà l’occasione di vivere un fine settimana eccezionale con la squadra corse Chevrolet WTCC e la Lacetti “vestita” con la livrea vincitrice.

Articoli precedente

SUBARU/ La nuova Forester consegue il massimo punteggio nelle prove crash americane

Articolo successivo

KIA/ A Uefa Euro 2008 calcio d'inizio anche per le iniziative della casa dell'ovale biancorosso