Home»News»CHEVROLET/ Sicurezza a 5 stelle per Aveo berlina e Captiva

CHEVROLET/ Sicurezza a 5 stelle per Aveo berlina e Captiva

0
Condivisi
Pinterest Google+

Zurigo – Come Ford Ranger, Opel Astra GTC e Zafira Tourer, anche la nuova Chevrolet Aveo berlina e il SUV Chevrolet Captiva hanno ottenuto la valutazione massima (cinque stelle) da parte dello European New Car Assessment Program (EuroNCAP), che ha pubblicato oggi gli ultimi risultati. Captiva e Aveo berlina si aggiungono a Chevrolet Cruze 4 porte, Orlando e Aveo 5 porte, che hanno ottenuto le cinque stelle in passato, Aveo 5 porte con 85 punti su 100, un risultato che la posiziona tra le migliori vetture del segmento. Chevrolet Captiva è dotata del sistema di assistenza alla partenza in salita hill-start assist e di controllo elettronico della stabilità (ESC), impianto frenante con sistema antibloccaggio (ABS) con assistenza alla frenata e sistema di controllo della velocità in discesa. La vettura monta di serie airbag anteriori, laterali e a tendina, oltre alle cinture di sicurezza anteriori con pretensionatori e 3 cinture di sicurezza posteriori a 3 punti di ancoraggio. La protezione dei bambini è assicurata dagli ancoraggi ISOFIX per i seggiolini (sedili esterni della seconda fila). Chevrolet Captiva è inoltre dotata di pedaliera collassabile e freno di stazionamento elettronico. Aveo è equipaggiata con sei airbag di serie, collegati ai sensori e ai moduli di diagnostica montati nell’asse centrale della vettura. E’ dotata anche di  sistema Isofix per l’ancoraggio del seggiolino. Tra i sistemi di sicurezza attiva della vettura vi sono il controllo elettronico della stabilità, il controllo della trazione, l’impianto frenante con sistema antibloccaggio ABS a 4 canali e assistenza alla frenata, e il ripartitore di frenata (EBD). Tra le dotazioni di serie di Aveo spiccano anche l’assistenza alla partenza in salita (hill-start assist) e il cruise control con limitatore di velocità.

Articoli precedente

ACI/ Dalle multe, un miliardo e 140 mln di € per i Comuni

Articolo successivo

VOLKSWAGEN/ Sedici persone a bordo della up!