Home»News»EQ A, concept elettrico di una compatta Mercedes con 400 km di autonomia

EQ A, concept elettrico di una compatta Mercedes con 400 km di autonomia

0
Condivisi
Pinterest Google+

L’attesa è finita: al Salone di Francoforte Mercedes-Benz presenta in anteprima mondiale EQ A, il nuovo concept elettrico dell’ambiziosa e futuristica gamma intelligente a zero emissioni. Si ipotizza un’autonomia di circa 400 km con un prezzo (azzardato) attorno ai 40.000 euro. Il marchio – per utilizzare il quale la casa tedesca ha dovuto chiudere un contenzioso con la cinese Chery – è sinonimo di elettrificazione.

Svolta elettrica penalizza smart negli USA

concept elettrico

Nel caso di EQ A si tratta del concept di un’automobile compatta a zero emissioni. L’offensiva nel segmento delle vetture poco ingombranti ma molto ecologiche include anche il prototipo smart vision EQ fortwo. La scelta di elettrificare la smart non sta dando grandi soddisfazioni al costruttore, in particolare negli Stati Uniti. Oltreoceano 58 degli 85 concessionari che commercializzano il brand hanno manifestato l’intenzione di rinunciare al mandato se non saranno più disponibili anche le versioni con motore termico.

Concept elettrico della nuova gamma

Circa le caratteristiche del concept EQ A, almeno finora, si sa praticamente niente. Il frontale non sembra troppo diverso da quello del primo concept elettrico Generation EQ accreditato di 500 chilometri di autonomia, ma questo è tutto. O quasi. Perché nell’immagine rilasciata dalla casa di Stoccarda la EQ A concept dispone dei retrovisori esterni, mentre sulla EQ erano già stati sostituiti da telecamere. L’offensiva “verde” di Francoforte include anche la GLC F CELL EQ Power, il modello di preserie con trazione ibrida con celle a combustibile.

Articoli precedente

Nuovi rincari sul diesel: Eni e Q8 aumentano il prezzo consigliato

Articolo successivo

Le novità di Toyota all'IAA, C-HR Hy-Power, Land Cruiser e Auris Freestyle