Home»News»Crash test EuroNcap, Undici auto a 5 stelle. Appena 2 per Lancia Ypsilon

Crash test EuroNcap, Undici auto a 5 stelle. Appena 2 per Lancia Ypsilon

0
Condivisi
Pinterest Google+

Undici auto con la sicurezza a cinque stelle nella tornata dei crash test diffusi da EuroNcap oggi, mercoledì 2 dicembre 2015. Ma anche, purtroppo per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles, una a due stelle e cioè Lancia Ypsilon. Il quadro dei 15 modelli esaminati viene completato da due auto a 4 stelle ed una a tre. Sulla base delle analisi del programma europeo per la valutazione della sicurezza delle autovetture in commercio in Europa (l’ACI è uno dei partner) è evidente come “i moderni dispositivi di assistenza alla guida, installati sulle automobili, non sono un mero optional di prestigio, ma costituiscono un elemento indispensabile per prevenire gli incidenti o ridurne, comunque, le più gravi conseguenze”. In particolare, a fare la differenza sono stati ancora una volta i dispositivi per la sicurezza attiva. Nel 2016 entrerà in vigore il nuovo protocollo “Dual Rating” sui crash test, che prevede una doppia valutazione: una relativa all’equipaggiamento base in termini di sistemi di sicurezza (quasi una dotazione di serie) e l’altra riferita alle dotazioni avanzate avanzato, veicolo dotato di un Safety Pack opzionale e disponibile su almeno il 50% dei mercati europei.

EuroNcap 2 dicembre 2015

Le auto promosse a pieni voti sulla sicurezza dopo i crash test sono state BMW X1, Infiniti Q30, Jaguar XE e Jaguar XF, Kia Optima e Kia Sportage, Lexus RX, Mercedes-Benz GLC, Opel Astra (Vauxhall Astra nel Regno Unito), Renault Mégane e Renault Talisman. Si sono fermate a 4 stelle la nuova MINI Clubman e il pick-up Nissan NP300 Navara. La roadster BMW Z4 è arrivata a tre, mentre per Lancia Ypsilon – con parziali del 44% per la protezione degli adulti, del 79% per quella dei bambini, del 64% per quella dei pedoni e del 38% per gli altri sistemi – è arrivata la bocciatura con due sole stelle: né nel 2014 né nel 2015 un’auto aveva ottenuto un punteggio così basso. Su Ypsilon ha pesato negativamente soprattutto il nuovo test di impatto frontale a 64 km/h. I singoli rating più elevati di questi crash test sono stati ottenuti da Mercedes-Benz GLC (95% protezione degli adulti e 89% protezione dei bambini), Bmw Z4 e Infiniti Q30 (91% protezione dei pedoni) e Jaguar XF (83% per i sistemi di sicurezza).

Articoli precedente

Mercedes Classe C Coupé, bella e prestazionale, soprattutto la AMG!

Articolo successivo

Stefano Parisi nuovo Managing Director Bridgestone Europe South Region