Home»News»DAIHATSU/ Doppio concept Daihatsu Kopen, anche per l'offroad

DAIHATSU/ Doppio concept Daihatsu Kopen, anche per l'offroad

0
Condivisi
Pinterest Google+

Tokyo (Giappone) – Da Tokyo a Tokyo. Daihatsu rilancia la micro cabrio Copen (che in Italia ha debuttato nel 2004) allo stesso salone in cui l’aveva presentata, nel 2001. Al prossimo Motor Show della capitale giapponese verranno esibiti due prototipi che dovrebbero anticipare il futuro modello di serie. I concept Kopen (l’iniziale è nuova: non più “c”, ma “k”) sono KMZ ed RMZ e non sono troppo differenti da quelli già messi in vetrina a fine 2012 in Indonesia ed allo stesso salone di Tokyo di due anni fa.

Le dimensioni restano compattissime – appena 3,4 metri di lunghezza, 1,48 di larghezza e solo 1,28 di altezza – ed i posti rimangono rigorosamente due. Sotto il cofano della cabrio tascabile ci sarà un motore a tre cilindri da 0,7 litri abbinato ad un cambio a variazione continua (CVT). La particolarità del modello è legata, oltre al suo tettuccio apribile, anche alla modularità di assemblaggio che dovrebbe consentire di personalizzare al massimo le vetture semplicemente cambiando i rivestimenti della carrozzeria, quasi un’applicazione pratica (ed avanzata) rispetto a Toyota Camatte 57s. Il concept KMZ ha uno stile “classico”, mentre RMZ è caratterizzato da vistose protezioni che ne fanno una decappottabile per il fuoristrada, certo non esagerato, vista l’altezza dal suolo.

{gallery}articoli/daihastuKopenConcept{/gallery}

Articoli precedente

ROLLS-ROYCE/ Bespoke Phantom Coupé, ammiraglia del golfo

Articolo successivo

CARBURANTI/ Ribassi Esso su benzina e diesel. Cala metano