Home»News»DAIHTSU/ Foto di gruppo per la squadra dell'Atalanta con Materia

DAIHTSU/ Foto di gruppo per la squadra dell'Atalanta con Materia

0
Condivisi
Pinterest Google+

TREVIGLIO(BG) – Simone Inzaghi si avvita nell’aria, in splendida elevazione. La sua figura si staglia nell’azzurro del pomeriggio primaverile. La punta s’inarca in una torsione plastica, poi all’improvviso scatta come una frusta, e il colpo di testa gonfia la rete. Fossimo allo stadio, la curva esploderebbe. Invece siamo al Centro Bortolotti di Zingonia, e l’attaccante deve accontentarsi dell’applauso dei compagni. È un giorno di quotidiana armonia, nella settimana che precede la partita con il Milan. L’atmosfera è tranquilla e serena, la voglia di giocare tanta. E lo si vede quando tutta la squadra si diverte, nei pochi minuti che precedono lo scatto ufficiale. Langella si fionda alla guida della Materia, protagonista insieme a giocatori del servizio fotografico. De Ascentis occupa il baule, gli altri si divertono a entrare e uscire dalle portiere spalancate. Per un attimo, sembra che la macchina possa contenerli tutti. Sorrisi, battute, pacche sulle spalle. Anche il mister si adegua, prima di entrare in campo per l’allenamento quotidiano. E qui, magicamente, tutto si trasforma. La palla diventa un piccolo sole, intorno al quale orbitano venti ordinatissimi pianeti. Ognuno conosce a memoria il posto da occupare, e dove si trovano tutti gli altri. I calciatori disegnano geometrie precise e anche Costinha, che corre disciplinatamente a bordo campo, sembra parte integrante del gruppo. Il lavoro di Gigi Del Neri si vede, e si sente. Il friulano tutto d’un pezzo si è perfettamente ambientato nel territorio bergamasco, forse anche perché “Anche qui, come da noi, un sì è un sì e un no e un no”. Intanto Bruno, il prezioso factotum della squadra, porta in salvo la sua Materia. Va bene la foto, ma lui la usa tutti i giorni. E non tollera nemmeno un graffio sulla sua carrozzeria White Pearl.

Articoli precedente

NISSAN/Prima casa automobilistica giapponese certificata ISO14001 a livello nazionale internazionale

Articolo successivo

MERCEDES-BENZ/ Al My Special Car 2008