Home»News»Nuovo bilancio record per Daimler: bonus e dividendo più alti di sempre

Nuovo bilancio record per Daimler: bonus e dividendo più alti di sempre

1
Condivisi
Pinterest Google+

Nuovo bilancio record per Daimler: bonus e dividendo più alti di sempre

Il bilancio da primato di Daimler vale il dividendo record agli azionisti e il bonus più alto della storia del gruppo ai dipendenti. La società proporrà per gli investitori una cedola di 3,65 euro, contro i 3,25 degli ultimi due esercizi. Dal 2013 in poi il dividendo è schizzato del 62%.

A 130.000 dipendenti in Germania un bonus di 5.700 euro

Ai dipendenti (130.000 ed in Germania quelli che ne hanno diritto) riconoscerà un premio di 5.700 euro, 300 in più rispetto al 2016. Dieter Zetsche ha presentato a Stoccarda un bilancio corredato solo di segni “+”. Lo scorso anno Daimler ha commercializzato 3,274 milioni di veicoli con una crescita del 9%. Le vendite delle sole auto sono aumentate dell’8% a 2,4 milioni. A trascinare la divisione Cars di Mercedes-Benz sono stati i suv (da 712.000 a 823.000 unità) e la nuova Classe E (da 304.000 a 398.000). I modelli compatti, Classe A e B, hanno subito una contrazione. La divisione Trucks, che era reduce da un 2016 difficile, è cresciuta del 13%.

Investimenti per 8,7 miliardi in ricerca e sviluppo

Il bilancio record di Daimler riguarda il fatturato e, soprattutto, l‘Ebit. Il primo è salito di 11 miliardi superando quota 164, mentre il secondo ha raggiunto i 14,7 miliardi. L’utile del gruppo è lievitato del 24% sfiorando gli 11 miliardi (10,9). Lo scorso anno, Daimler ha investito in ricerca e sviluppo 8,7 miliardi (+15%). Nel 2018 dovrebbero diventare 8,9 miliardi. L’occupazione è cresciuta del 2% superando la soglia dei 289.000 addetti. Grazie a questi numeri, la società anche deciso un ulteriore versamento di 3 miliardi nel fondo pensione.

Articoli precedente

La connettività fa lievitare ricavi e utili di Bosch. Crescono gli addetti

Articolo successivo

Nuova sforbiciata al prezzo del GPL, oggi è la volta di Tamoil