Home»News»DAIMLERCRYSLER/ Parte la seconda edizione di Mondialogo

DAIMLERCRYSLER/ Parte la seconda edizione di Mondialogo

0
Condivisi
Pinterest Google+

ROMA – DaimlerChrysler e l’UNESCO danno il via alla seconda edizione del “Mondialogo Engineering Award”, il concorso mondiale che vede la partecipazione degli studenti di tutti i Paesi del mondo. I ragazzi sono invitati ad unirsi in gruppi di lavoro multiculturali per sviluppare progetti in materia di sviluppo sostenibile in vari settori: medicina e sanità, produzione e trasformazione degli alimenti, edilizia, gestione dei rifiuti, interventi in caso di calamità, energia, trasporti e mobilità, comunicazioni e rifornimento idrico. Gli studenti di ingegneria di tutto il mondo possono iscriversi al “Mondialogo Engineering Award” consultando il sito www.mondialogo.org fino al 30 novembre 2006. Il valore totale del premio è 300.000 Euro. Dopo la chiusura delle iscrizioni, i gruppi di lavoro avranno sei mesi a disposizione per elaborare i progetti. Una giuria internazionale deciderà quali progetti premiare nel corso di una cerimonia ufficiale che si terrà nel corso del 2007. I criteri determinanti ai fini della valutazione sono la sostenibilità, la qualità scientifica e la fattibilità delle proposte, oltre all’intensità della cooperazione interculturale dimostrata all’interno dei gruppi di lavoro. La prima edizione del “Mondialogo Engineering Award” si è svolta nell’anno scolastico 2004/2005, con la partecipazione di 1.700 studenti provenienti dalle università di 79 Paesi. Attualmente, più di 35.000 alunni, tra i quali 900 italiani e 42 scuole, di 138 Paesi partecipano al secondo “Mondialogo School Contest” che rappresenta il più importante concorso scolastico mai organizzato su scala mondiale. L’obiettivo di Mondialogo è promuovere il dialogo tra i popoli incoraggiandoli a lavorare insieme, al di là dei confini nazionali, per la realizzazione di progetti comuni. Questa cooperazione è finalizzata a sviluppare comprensione, tolleranza e amicizia tra i popoli di cultura, religione e lingua diverse. Tra gli ambasciatori dell’iniziativa mondiale gli scrittori Paulo Coelho, brasiliano, e svedese Henning Mankell.

Articoli precedente

CATHAY PACIFIC/ Sigla il più importante acquisto della sua storia

Articolo successivo

CITROËN/ Primo semestre: incremento del 5% sul mercato mondiale