Home»News»Diesel Free, basta motori a gasolio sulle passenger car di Toyota

Diesel Free, basta motori a gasolio sulle passenger car di Toyota

0
Condivisi
Pinterest Google+

Diesel Free, basta motori a gasolio sulle passenger car di Toyota

Diesel Free: Toyota elimina l’offerta a gasolio dalla gamma “pasenger car” a cominciare dal primo gennaio. Sei modelli saranno disponibili esclusivamente a benzina o con una propulsione ibrida. Ad Aygo, C-HR e Prius family, si aggiungono anche Yaris, Auris e RAV4: nessuno è più a listino con il motore a gasolio.

Dal 6 gennaio scatta la campagna di comunicazione

L’obiettivo della svolta Diesel Free è quello di “ridurre notevolmente l’impatto di polveri sottili ed NOx sull’ecosistema del paese e sulla salute delle persone”. A parte la tascabile Aygo, gli altri modelli disponibili anche in versione ibrida. Toyota è il costruttore pioniere di questa tecnologia e nel 2030 punta a vendere oltre 5,5 milioni di vetture elettrificate l’anno. Sono inclusi nel target anche il milione di veicoli a zero emissioni (BEV, FCEV). A partire dal 6 gennaio, Toyota promuoverà la scelta di campo con una specifica campagna di comunicazione.

Fuoristrada e veicoli commerciali esclusi dalla strategia Diesel Free

La svolta ibrida ha premiato il gruppo (che include in marchio Lexus) anche in Italia, dove l’incremento dei volumi legati a questa alimentazione è stato del 71%. Ormai il 60% delle vendite del gruppo nel Belpaese è rappresentato da modelli ibridi. In realtà, Lexus è giù full hybrid in Italia: nel 2017 il marchio di lusso ha consegnato 4.000 macchine, nuovo record. La strategia Diesel Free non riguarda i fuoristrada (Land Cruiser), né i veicoli (Hilux, Proace e Proace Verso).

Articoli precedente

Valzer di poltrone ai vertici di PSA: una donna nel Comitato Esecutivo

Articolo successivo

Renault Symbioz, demo car a guida autonoma a quattro ruote sterzanti