Home»News»DPM Motors: primo rivenditore Militem all’estero

DPM Motors: primo rivenditore Militem all’estero

0
Condivisi
Pinterest Google+

Militem ha messo il primo tassello nella costruzione della sua rete globale. Ha infatti siglato un accordo con il primo partner all’estero: DPM Motors, con sede nel Principato di Monaco. Lo scorso luglio il marchio aveva già nominato i primi concessionari della rete italiana, ai quali se ne aggiungeranno altri nelle prossime settimane.

Il primo veicolo consegnato al rivenditore monegasco è un Militem Ferox. Modello che reinventa la Jeep Wrangler JL UnlimiteD, riposizionandola in un segmento di mercato più elevato. L’esemplare rosso consegnato a Monaco si contraddistingue esternamente per i parafanghi wide body in carbonio che si sposano con una calandra prominente (anch’essa in carbonio), cerchi neri da 20” e vetri oscurati.

Gl’interni sono in pelle e Alcantara: neri con cuciture rosse a contrasto. Il motore di questo esemplare è un 2 litri turbo a benzina da 272 cv (400 Nm) preparato dalla Militem, con cambio automatico a otto rapporti. Non mancano poi un assetto specifico e pneumatici maggiorati.

I veicoli Militem sono soggetti alle direttive sulla sicurezza del TÜV tedesco, una delle principali associazioni indipendenti di controllo tecnico nel mondo. Ogni prodotto è coperto da una garanzia europea completa di 36 mesi o 100 mila km. Estendibile a 72 mesi e chilometri illimitati.

LEGGI ANCHE –> MILITEM MAGNUM, IL PICK-UP DA QUASI 5,91 METRI REINVENTATO IN ITALIA

MILITEM

Articoli precedente

Jaguar XKSS: la (ri) nascita di un mito ai tempi nostri

Articolo successivo

Nissan Z Proto: la sportiva del domani, ispirata al passato