Home»Auto sportive»DS Performance, sulle orme di Audi RS, BMW M e Mercedes AMG

DS Performance, sulle orme di Audi RS, BMW M e Mercedes AMG

0
Condivisi
Pinterest Google+

DS Performance non vi è nuovo? Lo avete letto giusto ieri qui in riferimento alla versione sportiva della rinnovata DS3, che con i suoi 208 CV di potenza e ben 300 Nm di coppia sprigionati dal suo 1.6 THP (turbobenzina a iniezione diretta) rende giusto merito al nome. Tuttavia, DS, che è marchio ancora in fase embrionale, ha in programma di sviluppare un’intera gamma Performance. Dal momento che il Gruppo PSA Peugeot-Citroën ha deciso di farne un brand premium separandolo da Citroën stessa, c’è dunque bisogno di argomenti forti per affermarsi come tale. Sì, avete capito bene: se Audi ha la linea S ed RS, BMW conta su M e Mercedes su AMG, DS non vuole essere da meno. Soprattutto adesso che ha intrapreso un percorso racing debuttando nella Formula E insieme a Virgin.

Se il buongiorno si vede dal mattino, per DS Performance – e per tutti gli appassionati della guida – è proprio una buona giornata: la DS3 non è “solo” potente, ma conta su rapporti accorciati del cambio, sospensioni irrigidite, freni maggiorati e, ciliegina sulla torta, differenziale autobloccante meccanico. In occasione del lancio di questa piccola belva, il vice direttore dello sviluppo prodotto DS, Eric Apode, ha affermato che l’obiettivo di DS è quello di allargare la gamma di sportive, che però abbiano una maggiore attenzione, rispetto alle Peugeot by Peugeot Sport, alla fruibilità quotidiana, al comfort e alle finiture.

A domanda specifica dei giornalisti sui modelli che riceveranno il trattamento Performance, Apode ha però risposto in modo evasivo. Qualche informazione in più l’ha data invece in merito agli sviluppi tecnici che ci dovremo aspettare: “Stiamo mettendo a punto un nuovo sistema di sospensioni, che sarà fedele al motto «comfort iper-dinamico» ma che non avrà nulla a che vedere con il leggendario sistema idropneumatico della DS storica.

Articoli precedente

Golf VIII, la best seller Volkswagen più lunga di 5 cm arriva nel 2019

Articolo successivo

Opel GT Concept, doppio scarico centrale e gomme rosse