Home»News»L’elettrica Fluence vive in Asia come SM3 ZE: 57% di autonomia in più

L’elettrica Fluence vive in Asia come SM3 ZE: 57% di autonomia in più

0
Condivisi
Pinterest Google+

L’elettrica Fluence vive in Asia come SM3 ZE: 57% di autonomia in più

Tramontata in Europa, l’elettrica Renault Fluence risorge in Asia con un’autonoma maggiorata di quasi il 60%. In versione Samsung SM3 ZE è stata esibita all’International Future Auto Expo di Daegu, nella Corea del Sud.

Oltre 210 km di percorrenza per la Fluence dagli occhi a mandorla

Il modello è la conferma dell’offensiva elettrica è globale del gruppo, che aveva recentemente annunciato i propri ambiziosi obiettivi. I veicoli a zero emissioni e quelli a guida autonoma sono la chiave per l’aumento dei volumi con i quali Carlos Ghosn vuole confermare la leadership planetaria dell’Alleanza. Samsung SM3 ZE viene commercializzata dal 2013 (in Europa il suo ciclo di vita è durato poco: dal 2012 al 2014) e adesso beneficia di un aggiornamento tecnologico importante. “Il gruppo sta lanciando la seconda generazione dei propri modelli elettrici”, ha spiegato Gilles Normand, numero della divisione Véhicule Electrique. L’offensiva asiatica fa parte del piano Drive the Future. La rivisitata Samsung SM3 ZE viene accreditata di una percorrenza fino 213 chilometri nel ciclo di calcolo della Corea del Sud.

Milleduecento unità per il Ministero della Salute coreano

Significa un incremento del 57% rispetto alla versione cui subentra. Le migliorate prestazioni sono da attribuire alla nuova batteria da 36 kWh. Anche nel paese asiatico l’autonomia dichiarata è largamente sufficiente per far fronte alle necessità medie quotidiane. Gli automobilisti coreani percorrono attorno ai 40 km al giorno. Almeno in teoria, significa che la macchina è in grado di assicurare cinque giorni di circolazione con un singolo “pieno”. Milleduecento esemplari della berlina compatta a zero emissioni sono stati acquistati dal Ministero coreano della sanità. La stessa Samsung SM3 ZE viene impiegata anche come taxi non solo nella capitale Seoul, ma anche a Daegu e sull’isola di Jeju.

Articoli precedente

Peugeot ancora a rete con la Federtennis con 23 nuove 308 GT Line

Articolo successivo

Nuova Mercedes Classe A: svelati gli interni